F1 | Ferrari, Leclerc: “È un vero peccato, avrei potuto ottenere un buon risultato”

"La gara sarà difficile ma con la pioggia potrei avere qualche chance in più", ha detto il monegasco

F1 | Ferrari, Leclerc: “È un vero peccato, avrei potuto ottenere un buon risultato”

Quello che sta volgendo al termine è stato un sabato amarissimo per Charles Leclerc. Il monegasco infatti, nella sua Montecarlo, non è riuscito a superare la Q1 delle qualifiche del GP di Monaco venendo così eliminato alla prima manche.

Un’autentica beffa per l’alfiere della Rossa, che domani scatterà dalla quindicesima piazza in virtù della penalità comminata ad Antonio Giovinazzi, chiamato a una difficile rimonta su un tracciato ostico come quella del Principato. A pesare sull’esito delle qualifiche di Leclerc è stata la strategia errata del muretto box, che lo ha tenuto ai box per salvaguardare un treno di gomme. Una scelta che si è rivelata errata, in quanto la pista è migliorata permettendo a vari piloti di migliorare le rispettive prestazione, lasciando così fuori dalla Q2 l’idolo di casa.

Leclerc, analizzando le qualifiche, ha detto: “È facile comprendere quanto possa essere deluso da questa qualifica che compromette in maniera significativa la mia gara di casa. Il team era convinto che il tempo che avevo fatto segnare fosse sufficiente per qualificarci per il Q2 salvando così un treno di gomme in più, ma invece siamo stati i primi degli esclusi. È un vero peccato perché credo che oggi avrei potuto ottenere un buon risultato”.

Terminando ha poi aggiunto: “È chiaro che per la gara sarà molto difficile recuperare perché qui è quasi impossibile effettuare sorpassi. C’è la possibilità che piova e che la corsa diventi più imprevedibile: questo potrebbe darmi qualche chance in più”.

Piero Ladisa


F1 | Ferrari, Leclerc: “È un vero peccato, avrei potuto ottenere un buon risultato”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

1 commento
  1. barba

    26 maggio 2019 at 12:39

    Che strano quando Charles è più veloce succede qualcosa!
    Sarà, ma fino a che ferrari deve dimostrare di avere un Vettel super, avremo due piloti uno stressato e troppo pieno dipensieri che comunque non potrà dimostrare nulla di buono, l’altro bruciato!!!!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati