F1 | Ferrari, Vettel: “Giornata difficile, i ragazzi sono stati bravissimi a riparare la macchina”

"Non siamo stati competitivi come volevamo in qualifica, ma la gara è un’altra cosa e a Monaco può accadere di tutto", ha sottolineato il tedesco

F1 | Ferrari, Vettel: “Giornata difficile, i ragazzi sono stati bravissimi a riparare la macchina”

Sebastian Vettel ha ottenuto il quarto tempo nelle qualifiche del Gran Premio di Monaco, sesta prova stagionale del Mondiale 2019 di Formula Uno.

Il tedesco, protagonista al mattino di un incidente alla Santa Devota, ha realizzato la sua migliore prestazione in 1’10″947 preceduto in seconda fila dalla Red Bull di Max Verstappen.

Vettel, commentando l’esito delle prove ufficiali, ha dichiarato:  “È stata una giornata difficile per tutto il team. Io sono finito contro le barriere nella terza sessione di prove libere ma i ragazzi sono stati bravissimi a riparare la macchina e a mettermi in condizione di disputare le qualifiche. Purtroppo abbiamo fatto fatica a far lavorare bene le gomme nel Q1 e questo mi ha costretto a ricorrere a un set ulteriore. Io quindi mi sono qualificato ma così è rimasto escluso Charles che in quel momento era 15°”.

Il quattro volte campione del mondo, completando la propria analisi, ha aggiunto: “Sfortunatamente a Montecarlo può capitare, se non hai margine sei costretto a rischiare e non sempre va tutto per il verso giusto. Non siamo stati competitivi come volevamo in qualifica, ma la gara è un’altra cosa e a Monaco può sempre succedere di tutto”.

Piero Ladisa


F1 | Ferrari, Vettel: “Giornata difficile, i ragazzi sono stati bravissimi a riparare la macchina”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

2 commenti
  1. 12cilindri

    25 maggio 2019 at 21:12

    ma andate a fare i trattori come li faceva la Lamborghini che vi ha superato anche nelle vendite all’estero

  2. Magu

    26 maggio 2019 at 00:03

    Non gli è rimasto che gufare….ce ne sono tre davanti….gufi a iosa….Genè Vanzini e…..?

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati