F1 | Prost spiega la scelta di Ocon: “Pilota del futuro”

"Nico è eccellente come essere umano, ma è un po' pessimista", ha affermato il francese

Prost ha spiegato i motivi che hanno portato la Renault a ingaggiare Esteban Ocon
F1 | Prost spiega la scelta di Ocon: “Pilota del futuro”

Intervistato da Canal Plus, Alain Prost ha spiegato i motivi che hanno spinto la Renault a ingaggiare Esteban Ocon a sfavore di Nico Hulkenberg, pilota ufficiale fino alla fine dello scorso campionato, sottolineando come il francese ex Mercedes e Racing Point sia una valida opzione non solo per il presente, ma anche per il futuro.

“Nico è eccellente come essere umano, ma è un po’ pessimista”, ha affermato il francese. “È chiaro che la coesione tra lui e la squadra non è evoluta come avevamo immaginato. Il suo desiderio era quello di estendere il contratto di un ulteriore anno e questo per noi era complicato: continuare un altro anno senza guardare al futuro non ci sembrava una buona idea”.

“Avremmo concluso il 2020 con entrambi i piloti in scadenza contrattuale”, ha proseguito. “Ovviamente Esteban è un pilota giovane ed è anche francese, anche se questa non era la priorità. È un pilota con un futuro davanti e abbiamo pensato che con lui si potesse firmare per due anni con l’opzione per un anno addizionale. Essendo giovane porterà freschezza all’interno della squadra. Il 2020 sarà per lui un anno di preparazione”.

“Con lui potremmo guardare un po’ più al futuro”, ha concluso.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati