F1 | Piero Ferrari sulla stagione della Rossa: “Mio padre ha vissuto momenti ben peggiori di questo”

Su Vettel e Leclerc ha aggiunto: "Per vincere bisogna avere un auto veloce e due piloti capaci di sfruttare al meglio quel potenziale"

Piero Ferrari ha parlato della stagione Ferrari a Rai Radio 1
F1 | Piero Ferrari sulla stagione della Rossa: “Mio padre ha vissuto momenti ben peggiori di questo”

Intervistato da Rai Radio 1, Piero Ferrari ha tracciato un primo bilancio di questa altalenante stagione 2019, sottolineando come la Ferrari abbia vissuto momenti ben peggiori di questo. Secondo quanto dichiarato dal figlio del Drake, infatti, la Rossa deve continuare a mantenere la propria anima, lavorando sia sulla costruzione delle auto sportive, aspetto su cui la Scuderia sta raccogliendo numerosi successi, e sia sulla competizione, così da riportare vittorie e titoli in quel di Maranello.

“Siamo stati in Formula 1 dal suo primo anno di nascita e per noi è estremamente importante rimanere qui, piani di passione e di ambizione”, ha affermato Piero Ferrari. “Vorrei che la Ferrari fosse in grado di mantenere per sempre le sue due anime. Da un lato la costruzione delle auto sportive, mentre dall’altra il successo in Formula 1. Mio padre ha sempre desiderato questo e ancora oggi stiamo vivendo questo sogno”.

Sulla stagione vissuta dalla Rossa ha aggiunto: “Mio padre ha vissuto momenti ben peggiori di questo, sportivamente parlando. Il problema di oggi, però, è che tutto sembra vietato in Formula 1. A volte è difficile per me identificarmi con la F1 moderna”.

Conclusione infine sul contatto tra Vettel e Leclerc: “Per vincere bisogna avere un auto veloce e due piloti capaci di sfruttare al meglio quel potenziale. Non bisogna commettere errori”.

F1 | Piero Ferrari sulla stagione della Rossa: “Mio padre ha vissuto momenti ben peggiori di questo”
3 (60%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati