F1 | Perez sul 2021: “Sarà difficile tornare a battagliare nelle retrovie”

"Al momento non ho firmato nulla", ha dichiarato il messicano

Perez ha analizzato gli scenari legati al suo futuro in Formula 1
F1 | Perez sul 2021: “Sarà difficile tornare a battagliare nelle retrovie”

In una chiacchierata concessa alle colonne di Channel 4, Sergio Perez ha parlato del proprio futuro in Formula 1, sottolineando come l’addio alla Racing Point sia stato un duro colpo a morale, visto l’impegno mostrato alla squadra nel corso delle ultime stagioni.

Proprio in tal senso, Perez non ha escluso un possibile addio alla Formula 1 nel 2021, visto che l’idea di tornare a battagliare nelle retrovie (si è parlato insistentemente della Williams negli ultimi giorni) non lo stuzzica per niente, soprattutto dopo le ottime performance mostrate a bordo della RP20 “Mercedes” di quest’anno.

“Ci sono state conversazioni con squadre che non hanno confermato i loro sedili per il prossimo anno e ci sono stati anche dei progressi durante queste discussioni, ma non ho ancora news da dare”, ha dichiarato “Checo”. “Non ho ancora firmato nulla. Potrete avere notizie entro la fine del prossimo mese, più o meno, quando deciderò se restare o andarmene”.

“Il guaio è che sarà difficile dover tornare a lottare nelle retrovie, proprio ora che ho tra le mani una vettura competitiva”, ha aggiunto il pilota messicano della Racing Point. “Sono rimasto in questa squadra per tanti anni e ho faticato per avere una buona macchina, ma al contempo sono anche consapevole di essere vicino al termine della mia carriera. Per cui, ad essere sincero, non mi vedo molto a competere di nuovo là dietro”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

Articoli correlati