F1 | Norris carico per il Mugello: “Sarà un week-end piuttosto fisico”

"Abbiamo lavorato duramente al simulatore per prepararci e raccogliere dati sul circuito", ha proseguito l'inglese

Norris a caccia del podio dopo il quarto posto di Monza
F1 | Norris carico per il Mugello: “Sarà un week-end piuttosto fisico”

Dopo l’ottimo quarto posto conquistato a Monza, Lando Norris andrà a caccia del podio nel prossimo Gran Premio della Toscana Ferrari 1000, nono appuntamento di questo mondiale 2020 di Formula 1. L’alfiere della McLaren, forte delle potenzialità mostrate dalla MCL34, cercherà di massimizzare le performance in pista, così da regalare punti importanti alla propria scuderia.

“Il Mugello è un circuito che mi fa pensare alla MotoGP e personalmente sono entusiasta di correre questo fine settimana qui”, ha dichiarato Lando Norris. “Penso che sarà un circuito fisico, con curve veloce e molta forza g. Mi aspetto di vedere dei piloti con il collo appoggiato sul poggiatesta. Inoltre spero che questo fine settimana ci regali qualche emozione in più, soprattutto dopo quanto mostrato lo scorso week-end a Monza”.

“Abbiamo lavorato duramente al simulatore per prepararci e raccogliere dati sul circuito”, ha proseguito l’inglese. “Ci ho già corso in Formula 4, quindi ho una certa esperienza. Correre con una macchina di F1 sarà molto diverso, quindi questo tempo in sim è stato cruciale per la nostra preparazione. Sono sicuro che sarà una gara interessante, anche considerando le scarse informazioni che i team hanno in pista. Cercheremo di sfruttare al meglio le circostanze, così da raccogliere punti cruciali per il Campionato Costruttori”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati