F1 | Mercedes, Hamilton: “Singapore è uno shock: è come avere una sauna in macchina”

"Bella giornata di lavoro, ma occhio alla Red Bull", ha detto il campione britannico

F1 | Mercedes, Hamilton: “Singapore è uno shock: è come avere una sauna in macchina”

Venerdì a dir poco pazzesco di Lewis Hamilton, che a Singapore ha concluso al comando dopo le prime due sessioni, staccando di due decimi Verstappen e svolgendo una simulazione passo gara devastante per la concorrenza. Il britannico, salvo complicazioni, non dovrebbe avere troppi problemi a far suo il Gran Premio a Marina Bay, ma il tracciato asiatico ci ha abituati negli anni a risultati anche sorprendenti, quindi occhio a non sottovalutare gli imprevisti, e da un cinque volte campione del mondo, sicuramente, non ci aspettiamo nulla di tutto ciò.

“E’ sempre uno shock salire in macchina a Singapore – ha dichiarato Hamilton. E’ un circuito molto accidentato, il giro è lunghissimo e c’è tanto caldo, è come avere una sauna in macchina. E’ stata comunque un’ottima prima giornata, abbiamo completato il nostro programma di lavoro e migliorato la macchina in continuazione, quindi sono contento. Non mi sentivo così bene con la vettura da un po’, spero di mantenere questa sensazione per tutto il weekend. Se riesci ad avere ritmo qui, il giro è molto bello, mi sono divertito. Non esiste la perfezione, e ci sono delle aree da migliorare, ma siamo partiti bene. La Red Bull sembra molto veloce, e domani dovremo mettere tutto insieme, non sarà certo facile”.

F1 | Mercedes, Hamilton: “Singapore è uno shock: è come avere una sauna in macchina”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati