F1 | Mercedes, Bottas torna sull’incidente di Imola: “Russell si è scusato, è ora di andare avanti”

"Mi sento bene", ha rassicurato il finlandese nella press conference del giovedì di Portimão

F1 | Mercedes, Bottas torna sull’incidente di Imola: “Russell si è scusato, è ora di andare avanti”

Tra le domande post a Valtteri Bottas nella press conference del giovedì di Portimão non poteva mancare quella relativa all’incidente che lo ha visto, suo malgrado, protagonista nel GP di Imola con George Russell. Il finlandese della Mercedes ha voluto chiudere la questione, sottolineando come abbia accettato le scuse arrivate via social da parte del giovane pilota britannico in forza alla Williams.

Ho letto il suo post di scuse – ha dichiarato Bottas, citato da Formula1.com – Ma ad essere onesti non abbiamo parlato dopo la gara. Ho ricevuto una chiamata lunedì mattina ma è andata persa perché stavo ancora dormendo! George si è scusato, ed è ora di andare avanti”.

Nonostante la violenta botta, l’alfiere della Mercedes si è detto pronto per il weekend del GP del Portogallo: “Mi sento bene. Non è mai divertente quando sei in quella situazione, ma ovviamente sarebbe potuto andare molto peggio e sono felice che non ci siano infortuni. Il mercoledì successivo sono tornato pista ad Imola per i test Pirelli 2022 e mi sentivo bene”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati