F1 | McLaren, Alonso: “Utilizziamo il venerdì per fare dei test in ottica 2019”

Vandoorne: "Non fare le FP1 ti offre un approccio diverso per il weekend"

F1 | McLaren, Alonso: “Utilizziamo il venerdì per fare dei test in ottica 2019”

Inizio di weekend complicato per la McLaren. Il team di Woking ha faticato a trovare prestazione e ritmo nelle prime due sessioni di prove libere, e i due piloti non sono riusciti a piazzarsi nemmeno a metà gruppo: Alonso diciassettesimo, Vandoorne ultimo dopo aver saltato la prima sessione per far sedere sulla sua MCL33 Lando Norris, anch’egli ventesimo.

“E’ sempre bello essere qui – ha detto Alonso, protagonista di un’uscita nella ghiaia nelle FP1. Il circuito è fantastico, la maggior parte del nostro lavoro oggi è stata dedicata al progetto del prossimo anno, quindi abbiamo raccolto molte informazioni sulla macchina. Dall’Ungheria abbiamo iniziato a utilizzare le sessioni del venerdì per fare alcuni test per la prossima stagione, ciò significa che è un po’ più frustrante trovare le migliori prestazioni nel weekend, ma è una buona informazione per il team. Domani vedremo dove saremo. Le condizioni meteo saranno un grosso fattore e un po’ di pioggia ci aiuterà, dato che sembriamo soffrire sull’asciutto”.

“Suzuka è un grande circuito, bello essere di nuovo qui – ha dichiarato Vandoorne. E’ una pista dove si possono provare i migliori sentimenti all’interno di una monoposto di Formula 1. Per quanto mi riguarda, ho fatto solo le FP2, vedremo come andrà domani. L’obiettivo principale per me era provare tutte le mescole oggi, anche perché forse domani pioverà. Non fare le FP1 ti offre un approccio diverso per il weekend, devi fare affidamento sui dati raccolti dal team anche se non sei salito in macchina”.

“Oggi è stato divertente – ha detto Lando Norris. È la mia prima volta qui a Suzuka. È una pista fantastica, e probabilmente la più attesa per me, soprattutto quando mi è stato detto che sarei venuto qui per le FP1. È sicuramente all’altezza delle sue aspettative. La pista è unica e in particolare il primo settore, quindi mi stavo divertendo molto. E ‘stata una bella esperienza oggi e ho imparato la pista, quindi quando tornerò l’anno prossimo mi sentirò molto più a mio agio sin da subito. Il mio lavoro è ancora quello di guidare bene, non commettere errori, dare un buon feedback agli ingegneri e migliorare l’auto per questo weekend e soprattutto per il prossimo anno. Approccio ogni giro come se fosse la mia unica possibilità per prepararmi per una sessione di qualifica. Si tratta di assicurarsi che ogni giro conti e non fare nulla di stupido”.

F1 | McLaren, Alonso: “Utilizziamo il venerdì per fare dei test in ottica 2019”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati