F1 | Marko non crede in un aggancio di McLaren e Renault nel 2020

"Sarà una stagione di attesa", ha dichiarato il funzionario della Red Bull

Marko ha parlato delle difficoltà legate al prossimo mondiale di Formula 1, ponendo l'accento sul lavoro che porteranno avanti McLaren e Renault
F1 | Marko non crede in un aggancio di McLaren e Renault nel 2020

Nonostante gli ivestimenti e la crescita mostrata nella passata stagione, Helmut Marko non crede in un aggancio alla vetta da parte della Mclaren nel 2020.

Secondo il braccio destro di Dietrich Mateschitz, la stagione che si aprirà tra qualche settimana a Melbourne sarà una lunga attesa verso la rivoluzione aerodinamica prevista per il 2021, aspetto che porterà le squadre a ponderare non solo ogni mossa, ma anche gli investimenti sulla vettura della prossima stagione.

“Onestamente non credo in un aggancio da parte di McLaren e Renault”, ha dichiarato Helmut Marko. “Le strutture sono bloccate e il 2020 sarà un anno incredibilmente costoso e difficile. Sarà una lunga stagione di attesa”.

“Ogni squadra dovrà sviluppare la vettura di quest’anno e allo stesso tempo cominciare a lavorare su quella 2021”, ha proseguito l’austriaco. “Bisognerà valutare la nuova aerodinamica e il comportamento delle gomme da 18 pollici. Parliamo di una sfida gigantesca”.

Sul 2021 ha però chiarito: “E’ una buon possibilità. Magari qualche squadra riuscirà a cogliere questa importante opportunità, varando una soluzione simile al doppio diffusore Brawn del 2009”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati