F1 | Marko: “Gasly è troppo debole quanto lotta”

In dubbio il futuro del francese alla Red Bull: Albon o Kvyat i candidati per il suo sedile

F1 | Marko: “Gasly è troppo debole quanto lotta”

Questa prima parte di stagione è stata molto difficile per Pierre Gasly, al punto che molti hanno ipotizzato un licenziamento anticipato. A Silverstone ha dato una buona prova, concludendo in quarta posizione ma nella gara di Hockenheim ha avuto ben due incidenti.

A complicare ulteriormente le cose al francese, c’è il giudizio critico di Helmut Marko:

“Durante la qualifica in Germania ha dimostrato una buona reazione al suo incidente -ha dichiarato il consulente della Red Bull ad Auto Motor und Sport- in gara il passo non era male ma lui è troppo debole quando deve lottare e sorpassare. L’incidente con Albon è stato del tutto inutile”. 

Nel caso in cui la Red Bull dovesse decidere di non tenere Gasly per il 2020, i sostituti potrebbero essere Alexander Albon  o Daniil Kvyat (autore di una bellissima gara in Germania, conclusa in terza posizione, ndr):

“Kvyat è un pilota di talento e Albon ha mostrato nuovamente le sue abilità nella lotta. Questa è una buona prospettiva per il futuro”. 

F1 | Marko: “Gasly è troppo debole quanto lotta”
4.5 (90%) 2 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati