F1 | Le decisioni del Consiglio Mondiale FIA per le stagioni 2020-21

Tra le modifiche previste c'è il ritorno della bandiera a scacchi per determinare la conclusione definitiva dei GP

F1 | Le decisioni del Consiglio Mondiale FIA per le stagioni 2020-21

Il Consiglio Mondiale della FIA, riunitosi nella giornata di ieri a Parigi durante l’Assemblea generale annuale del 2019, ha approvato alcune decisioni riguardanti anche la categoria della Formula Uno.

Per quel che riguarda il Circus sono previste alcune modifiche al Regolamento tecnico e sportivo 2020 tra le quali figurano:

– Il campionamento del carburante avverrà durante i singoli eventi, per evitare le polemiche che hanno accompagnato le ultime gare dell’ultimo campionato sulla questione relativa al flussometro.

– Il ripristino della bandiera a scacchi come segnale che determina la fine definitiva della gara.

– Le scuderie non potranno coprire le proprie monoposto durante i test invernali, al fine di rendere questi eventi più interessanti sia per la stampa che per i tifosi-

– Piccole correzioni e adeguamenti degli articoli in entrambi i regolamenti.

La BBS è stata nominata come unico fornitore dei cerchi a partire dal 2021, anno in cui entreranno in vigore il nuovo regolamento approvato a fine ottobre, in seguito alla preselezione avvenuta il 5 luglio scorso. La Magneti Marelli invece fornirà le pompa a bassa pressione, mentre la Bosch si occuperà di quelle ad alta pressione e delle tubazioni.

F1 | Le decisioni del Consiglio Mondiale FIA per le stagioni 2020-21
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati