F1 | Latifi ottimista per il GP di Russia: “Il ritmo è stato molto forte”

"Partire dal fondo per la sostituzione della power unit è frustrante", ha aggiunto il canadese

Latifi sulle qualifiche di Sochi
F1 | Latifi ottimista per il GP di Russia: “Il ritmo è stato molto forte”

Nonostante l’ottima performance in Q1 che gli è valsa la 14° piazza finale, Nicholas Latifi sarà costretto a partire dal fondo nel prossimo Gran Premio di Russia, 15° prova del mondiale 2021 di Formula 1. Il canadese della Williams, a causa della sostituzione di alcune parti della power unit, non potrà partire dalla metà dello schieramento, aspetto che lo costringerà ad una gara di rimonta nel corso della giornata di domani.

“Il ritmo è sembrato molto forte oggi”, ha affermato il canadese della Williams. “Solitamente girare in condizioni di bagnato è una sorpresa per tutti, ma già durante la prima tornata in qualifica sentivo di poter essere competitivo. Sono riuscito a superare il taglio della Q1 con il giro di metà sessione, aspetto da tenere in considerazione, visto che la pista migliorava di minuto in minuto. Vedere tutto ciò rende frustrante il fatto che partirà dal fondo dello schieramento a causa del cambio della power unit. Queste però sono le corse. Domani spingerò al massimo per recuperare quante più posizioni possibili”.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati