F1 | L’Alfa Romeo non si arrende: “Possiamo recuperare sulla Williams”

La scuderia italo-svizzera deve recuperare sette lunghezze sugli inglesi di Grove

F1 | L’Alfa Romeo non si arrende: “Possiamo recuperare sulla Williams”

L’Alfa Romeo sta affrontando una stagione complicata, fatta di prestazioni altalenanti e purtroppo tanti errori di strategia e ai box. Un insieme di ragioni che hanno impedito al team di affacciarsi spesso in zona punti, conquistati soltanto tre volte con tre decimi posti (due di Raikkonen, uno di Giovinazzi). Un bottino magro, che ha relegato quasi sul fondo della classifica la scuderia con sede a Hinwill.

Il GP di Ungheria ha rappresentato un ulteriore smacco, con il doppio piazzamento a punti della Williams (settimo Latifi, ottavo Russell) che ha permesso a Grove di issarsi con dieci punti conquistato all’ottavo posto in classifica Costruttori, staccando sette lunghezze l’Alfa. Non tutto però è perduto.

“Penso che in condizioni di normalità abbiamo il potenziale per recuperare punti sulla Williams le parole di Xevi Pujolar, ingegnere capo delle operazioni in pista di Hinwill come riportate da Crash.net Se fossero rimaste solo poche gare sarebbe più difficile, ma il campionato è ancora lungo. Non sarà facile ma ci proveremo e faremo il possibile. Noi in gara siamo solitamente più veloci, la differenza di punti non è abissale, abbiamo molte gare ancora da disputare. Possiamo farcela ma dobbiamo impegnarci a fondo”.

 

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati