F1 | Incontro FIA-Squadre in Ungheria per discutere di specchietti e sicurezza

La federazione internazionale e le squadre si incontreranno a fine mese

F1 | Incontro FIA-Squadre in Ungheria per discutere di specchietti e sicurezza

Nelle ultime gare si è discusso con insistenza sul come sarebbe possibile migliorare la visbilità dagli specchietti, cosa di cui spesso i piloti si sono lamentati. Per ovviare al problema, la FIA ha da tempo iniziato ad effettuare dai test, come quello condotto con Sebastian Vettel in Austria, dove dei delegati tecnici avevano verificato insieme al tedesco la visibilità dagli specchietti Ferrari attaccati ad Halo, e quello che ha visto Mercedes provare una soluzione formata da due specchietti retrovisori per ogni lato della vettura.

Dopo le dovute verifiche, sembra che si sia arrivati ad un punto di svolta: durante il weekend del Gran Premio di Ungheria, i team e la FIA si incontreranno per discutere sul design degli specchietti e il loro impatto a livello di sicurezza, anche se alcune misure da parte della Federazione internazionale sembrano essere già state prese. Come riporta Motorsport.com, a partire dal Gran Premio di Singapore dovrebbero essere in arrivo alcune nuove regole in materia di sicurezza, in particolare per quanto riguarda proprio gli specchietti. Secondo l’opinione del delegato FIA Nikolas Tobazis, l’attuale design delle pance delle monoposto, gli alti rake e la conformazione delle ali posteriori, in alcuni casi renderebbero complicato per i piloti la vista posteriore. Per questo l’idea sarebbe quella di non dare più area generale in cui sia possibile collocare gli specchietti, ma imporre una posizione precisa. Al momento non c’è limite di altezza e lo specchietto deve semplicemente essere situato tra i 200mm e i 550mm dal centro della vettura, mentre nelle idee della FIA ci sarebbe la possibilità di imporre una posizione prefissata, ovvero 6400mm da un piano di riferimento imposto dai legati e a 450mm dal centro della monoposto, con una massima tolleranza di 5mm. Per diventare effettive, tuttativa, queste modiche devono essere approvate dal FIA World Motor Sport Council ed è per questo l’incotro con i team fra due settimane sarà fondamentale.

F1 | Incontro FIA-Squadre in Ungheria per discutere di specchietti e sicurezza
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati