F1 | Il GP di Silverstone è ancora incerto

Dall'otto giugno, obbligatorio un periodo di 14 giorni di quarantena per chi arriva in Inghilterra

Le gare sul tracciato inglese sono previste il 19 e il 26 luglio
F1 | Il GP di Silverstone è ancora incerto

Stando al calendario provvisorio concordato dalla FIA e da Liberty Media per l’inizio della stagione 2020, dopo le due settimane in Austra ( 5 e 12 luglio, ndr) il circus della F1, dovrebbe spostarsi in Gran Bretagna. Tuttavia il condizionale in questo caso è d’obbligo, in quanto il Governo del Regno Unito, ha imposto che dall’otto giugno tutti coloro che arriveranno in Inghilterra dovranno osservare un periodo di 14 giorni di quarantena.

Questo indubbiamente include team e piloti di Formula 1 e mette a rischio lo svolgimento delle gare a Silverstone, programmate per il 19 e il 26 luglio.

Queste le parole di un portavoce della Formula 1:

Stiamo lavorando a stretto contatto con le autorità locali riguardo alla politica da seguire in merito allo svolgimento delle gare a Silverstone, le trattative sono ancora in corso e abbiamo l’obiettivo di trovare una soluzione pur mettendo sempre al primo posto la sicurezza”.

Il managing director di Silverstone, Stuart Pringle, spera che si arrivi ad un negoziato:

“Parliamo di sette scuderie su dieci (si riferisce alla rappresentanza inglese in Formula 1, ndr) la F1 è l’apice del motorsport e coinvolge 40mila persone e relativi posti di lavoro. C’è bisogno di un segnale e di fare ripartire la F1, sono sicuro che il circuito di Silverstone potrà garantire le procedure e gli standard di sicurezza idonei, in merito all’emergenza sanitaria causata dalla pandemia di coronavirus”. 

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Pingback: F1 | Hockenheim pronta a sostituire Silverstone

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Il GP d’Italia 2020 sarà a porte chiuse

Il sindaco di Monza ha inoltre annunciato la permanenza dell'Autodromo brianzolo nel Circus fino al 2025
Il Gran Premio d’Italia 2020 si svolgerà ma senza quella cornice di pubblico che lo rende un appuntamento magico. Il