F1 | Horner: “Ricciardo in Mercedes o Ferrari sarebbe solo il numero 2”

Forse una strategia per convincere l'australiano a rimanere in Red Bull: "È una priorità assoluta per noi per tenere i piloti. Qui, hanno pari opportunità di lottare per il campionato"

F1 | Horner: “Ricciardo in Mercedes o Ferrari sarebbe solo il numero 2”

Quale sarà il futuro di Daniel Ricciardo? A parlare della sua situazione in Red Bull proprio il team principal Chris Horner: il britannico, infatti, dopo aver confermato Max Verstappen in squadra fino al 2020 sta cercando di capire cosa fare con l’altro pilota, il numero 3 della scuderia anglo-austriaca, in scadenza nel 2018 e con un futuro ancora un po’ in bilico. Secondo quanto dichiarato da Horner a Sky Sports F1 se Ricciardo andasse in Mercedes o in Ferrari farebbe il numero 2, perché ci sarebbero comunque delle prime guide come Hamilton o Vettel che attirerebbero tutta l’attenzione del team su di sè.

Questa, forse, nel migliore delle ipotesi, potrebbe essere una strategia per cercare di convincere Ricciardo a rimanere nel team, dopo le ultime scintille con la Red Bull. Entro la fine del prossimo anno si concluderà il contratto dell’australiano, che per la prima volta nella sua carriera in Formula 1 potrà scegliere di andare con altri team per nuove sfide. “È una priorità assoluta per noi per tenere i piloti. Qui, hanno pari opportunità di lottare per il campionato. Se Ricciardo dovesse andare in Mercedes o Ferrari sarebbe il numero due. Lui sa che noi vogliamo mantenere la squadra e speriamo anche di non metterci molto prima di chiudere la situazione”, ha dichiarato Horner ad Austin per Sky Sports F1.

Il capo della Red Bull dice che attualmente il team ha la migliore coppia di piloti in griglia e vorrebbe continuare con questa soluzione anche in futuro: “Questo è il meglio che abbiamo avuto in Red Bull, basti vedere il modo in cui la squadra lavora”, ha concluso.

Fabiola Granier

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

3 commenti
  1. cevola

    25 Ottobre 2017 at 22:00

    Beh in Ferrari sicuramente, mentre in Mercedes se lo dovrebbe guadagnare sul campo. certo è che la prima vittoria di Verstappen è stato un regalo della squadra ai suoi danni…

  2. attilio

    26 Ottobre 2017 at 08:39

    Si perchè in Red Bull è una prima guida?.
    Horner fà il suo interesse , ma non venga a raccontare barzellette. ormai verstappen è intoccabile in Red Bul

  3. Daytona

    26 Ottobre 2017 at 19:24

    Ah ah ah..
    Horner ha appena rilasciato una dichiarazione in cui garantisce che.
    “darò a versbatten una macchina da mondiale”
    Spero che Ricciardo se ne vada presto da questo team di banditi.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati