F1 | Hamilton non chiude alla Ferrari: “Difficile immaginarmi altrove, ma mai dire mai”

"Addio alla McLaren? Volevo dimostrare di poter vincere anche con un'altra squadra", ha aggiunto l'inglese

F1 | Hamilton non chiude alla Ferrari: “Difficile immaginarmi altrove, ma mai dire mai”

Intervistato da Autosprint al termine dell’ultimo Gran Premio del Messico, Lewis Hamilton non ha voluto chiudere a un suo possibile passaggio in Ferrari nel 2021, sottolineando come nella vita tutto sia possibile, soprattutto in un mondo in continuo fermento come la Formula 1.

L’inglese si è detto felice della propria permanenza a Brackley, evidenziando il fatto che sia stata proprio Mercedes a supportarlo per l’intera carriera, ma allo stesso ha precisato come lo stesso discorso valeva anche per la McLaren. L’arrivo di una nuova sfida, però, l’ha spinto a modificare i propri obiettivi, portandolo a vincere altri quattro campionati del mondo.

Ecco le parole di Lewis Hamilton: “Al momento è difficile immaginarmi altrove. Mercedes è la mia famiglia, sono cresciuto con loro. Lo stesso discorso valeva anche per la McLaren, ma puntavo a cambiare per dimostrare che potevo vincere anche con un’altra squadra. Sapevo di poterlo fare, ma volevo confermarlo a tutti”.

“Al momento non sto facendo lo stesso ragionamento e non ho intenzione di lasciare il team, ma nella vita mai dire mai”, ha aggiunto.

Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati