F1 | Haas, Steiner: “La lotta al quarto posta è tesa, il reclamo della Renault a Monza lo dimostra”

"La macchina non è andata male a Singapore, possiamo fare bene a Sochi", ha concluso

F1 | Haas, Steiner: “La lotta al quarto posta è tesa, il reclamo della Renault a Monza lo dimostra”

Il reclamo presentato dalla Renault contro la Haas dopo il Gran Premio d’Italia, e successivamente accettato dai commissari con la squalifica di Grosjean dalla corsa ha certamente acceso ancor di più la battaglia per il quarto posto nel mondiale costruttori. Dopo lo zero di Singapore, il team statunitense si trova ora a -15 dai rivali francesi, ma questo non fermerà di certo la rincorsa all’ambita posizione sotto i tre top team.

“La battaglia è molto tesa – ha detto Guenther Steiner, team principal della Haas. La Renault a Monza ha presentato un reclamo che ha vinto, e questo l’ha portata a prendere alcuni punti di vantaggio su di noi, ma abbiamo fatto ricorso. Questo fa capire quanto sia tesa la battaglia per il quarto posto mondiale. Anche le altre squadre stanno cercando di fare più punti possibili: la McLaren ha fatto molto bene a Singapore grazie ad Alonso e la Force India non è riuscita a fare punti, questo significa che è tutto aperto. La macchina non è andata male a Singapore, anche perché Romain si è qualificato in ottava posizione, non male. La gara è andata come è andata, abbiamo dovuto iniziare con le HyperSoft, poi ci siamo imbottigliati nel traffico ed è stato molto difficile sorpassare. Possiamo fare bene a Sochi”.

 

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati