F1 | Haas, Kevin Magnussen: “Bello guidare con queste condizioni”

"E' stata una opportunità mancata" ha commentato invece Grosjean, costretto al ritiro

Il pilota francese è stato costretto a tornare ai box per via di un problema all'ERS. Bene invece il compagno di squadra, quindicesimo
F1 | Haas, Kevin Magnussen: “Bello guidare con queste condizioni”

Ancora un problema per la Haas, in particolare per Romain Grosjean: il pilota francese non ha avuto nemmeno l’opportunità di poter segnare un tempo cronometrato sulla pista bagnata di Spielberg per via di un sospetto problema idraulico sulla sua VF20. Kevin Magnussen, invece, ha potuto sfruttare le particolari condizioni della pista per puntare ad un risultato insperato: il danese è riuscito ad entrare in Q2, ma si è dovuto accontentare della quindicesima postazione in griglia.

Abbiamo avuto un problema alla pompa dell’acqua dell’ERS – ha spiegato velocemente Grosjean – non funzionava affatto e quindi non potevo recuperare energia durante l’unico giro di installazione che abbiamo effettuato. Non sono riuscito a completare nemmeno un giro. E’ un peccato, ma soprattuto è una opportunità mancata“.

Diversi, invece, i toni di Kevin Magnussen, che è entrato in Q2.

E’ stato divertente girare in queste condizioni. C’era un po’ di aquaplaning, ma non è stato un grosso disagio. Sono contento per l’esito della qualifica. La quindicesima posizione non è proprio il massimo, ma non credo potessimo fare di più, quindi sono contento. Combatteremo domani per entrare in zona punti“.

 

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati