F1 | Grid penalty per Ricciardo a Monza

Sarà il primo ad utilizzare il nuovo motore Renault

F1 | Grid penalty per Ricciardo a Monza

Il pilota australiano ha raggiunto il limite massimo di power unit utilizzabili durante la stagione imposto dalla FIA, a seguito dei tanti guasti. Per questo motivo, il team principal della Red Bull, Chris Horner, ha dichiarato che la squadra ha deciso di prendere la palla al balzo, optando per il cambio del motore in occasione del gran premio di Monza, dove appunto ci sarà la disponibilità dell’aggiornamento.

“Daniel dovrà scontare una penalità per via di un cambio del motore. Utilizzeremo la power unit venerdì mattina e poi decideremo in serata se continuare ad utilizzarla”.

Horner ha aggiunto che anche Max Verstappen potrebbe usufruire di nuovi elementi, qualora il riscontro di Daniel Ricciardo fosse positivo. Tuttavia, il team principal ha aggiunto: “Cerchiamo di evitare una penalità, se possibile”.

Horner ammette che Monza sarà dura anche con il nuovo motore, ma spera che avrà un impatto migliore a lungo termine:

“Non siamo così preoccupati per Monza, ma alcune delle gare in arrivo, come Singapore, Messico, rappresentano delle opportunità cercare di complicare le cose alle Mercedes e alle Ferrari. Se possiamo ottenere qualcosa, ovviamente stiamo inseguendo ogni decimo di secondo che possiamo”.

Renault e McLaren hanno dichiarato di non utilizzare la power unit C.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Marko sicuro: “Horner resta”

Si parlava di un suo allontanamento per via del budget cap
Il consulente della Red Bull, ha voluto fare un chiarimento in merito ad alcune indiscrezioni sull’allontanamento di Chris Horner dalla