F1 | GP Ungheria, Leclerc fa mea culpa: “Errore non accettabile” [VIDEO]

"Quarta piazza? Non potevamo chiedere di più", ha aggiunto il monegasco della Ferrari

Leclerc ha commesso un brutto errore in Q1, aspetto che ha messo a rischio la partecipazione alla seconda manche di qualifica
F1 | GP Ungheria, Leclerc fa mea culpa: “Errore non accettabile” [VIDEO]

Intervistato da Mara Sangiorgio al termine delle tre sessioni di qualifica valide per il Gran Premio d’Ungheria, dodicesimo appuntamento di questo mondiale 2019 di Formula 1, Charles Leclerc ha parlato del pericoloso svarione commesso durante la Q1 di questo pomeriggio, sottolineando come l’errore sia stato assolutamente da matita rossa.

Durante il suo secondo tentativo in Q1, ricordiamo, il monegasco ha perso il posteriore in uscita dalla 15, finendo per scontrarsi contro le barriere poste all’esterno della curva. Un contatto violento che ha danneggiato parte dell’ala posteriore, sostituita poi dai meccanici ai box.

Lo scontro, fortunatamente, non ha intaccato la trasmissione della SF90, aspetto che ha permesso al pilota della Rossa di tornare in pista. Da notare che Leclerc ha affrontato senza grossi problemi Q2 e Q3, chiudendo la propria qualifica in quarta posizione, davanti all’alta Ferrari di Sebastian Vettel.


Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati