F1 GP Singapore, Qualifiche: Vettel superlativo! Pole per lui. Hamilton e la Mercedes indietro

Red Bull beffate: Ricciardo e Verstappen secondo e terzo

F1 GP Singapore, Qualifiche: Vettel superlativo! Pole per lui. Hamilton e la Mercedes indietro

Qualifica superlativa per Sebastian Vettel sul tracciato di Singapore. Dopo le tante difficoltà di ieri, infatti, il tedesco della Ferrari è riuscito a conquistare la pole position nel sabato di Marina Bay, “freddando” in maniera del tutto inattesa le Red Bull di Daniel Ricciardo e di Max Verstappen. Una prestazione incredibile, arrivata grazie al minuzioso lavoro svolto dal team durante la notte. Il tedesco ha sfruttato al massimo un pacchetto perfezionato nel corso delle libere 3 di questa mattina, staccando una prima posizione di vitale importanza in ottica mondiale.

Lewis Hamilton, infatti, ha chiuso la propria qualifica in quinta posizione, lontano mezzo secondo dalla vetta occupata proprio dal tedesco. Seconda posizione per Daniel Ricciardo, staccato ben tre decimi da Vettel, seguito da Max Verstappen e dalla sorpresa Kimi Raikkonen. La Red Bull non è riuscita a sfruttare al massimo il pacchetto a propria disposizione, faticando nel momento decisivo di questa della Q3.

Bene anche Kimi Raikkonen: il finlandese ha ripreso la situazione proprio all’ultimo, rivelandosi uno dei piloti più veloci della qualifica. Peccato per un piccolo errore durante l’ultimo tentativo (toccato un muro in uscita dallo Stadio.ndr) che l’ha costretto alla quarta posizione. Male le Mercedes: Hamilton ha sofferto le caratteristiche della W08 EQ Power, chiudendo a circa mezzo secondo da Vettel. Una terza fila che in ottica mondiale potrebbe dare uno scossone enorme. Malissimo invece Bottas che, al contrario di Raikkonen, non è riuscito a migliorare nel corso delle libere di stamattina. Sesta posizione per lui e distacco superiore al secondo.

Considerando il passo di Red Bull e Ferrari sarà difficile immaginare un Hamilton o una Mercedes in zona podio. Bisognerà arginare i danni in previsione del prossimo appuntamento della Malesia, in programma tra due settimane a Sepang. Seguono Nico Hulkenberg e le due ottime McLaren di Fernando Alonso e di Stoffel Vandoorne. Un lavoro eccezionale da parte degli uomini McLaren, soprattutto per il belga, sempre al passo del proprio compagno di team. L’obiettivo per domani sarà centrare un piazzamento a punti che potrebbe dare morale per il proseguo di questa stagione. Completa la top ten Carlos Sainz. Qualifica deludente invece per Force India e Williams: la Scuderia indiana ha confermato le difficoltà di ieri, non riuscendo a centrare l’accesso alla Q3. Peggio è andata a Lance Stroll e Felipe Massa, rispettivamente diciottesimo e diciassettesimo.

Appuntamento a domani, ore 14, per il via di questo emozionante Gran Premio di Singapore 2017.

F1 Gran Premio di Singapore – Classifica Qualifiche
1 Sebastian Vettel Ferrari 1m39.491s –
2 Max Verstappen Red Bull/Renault 1m39.814s 0.323s
3 Daniel Ricciardo Red Bull/Renault 1m39.840s 0.349s
4 Kimi Raikkonen Ferrari 1m40.069s 0.578s
5 Lewis Hamilton Mercedes 1m40.126s 0.635s
6 Valtteri Bottas Mercedes 1m40.810s 1.319s
7 Nico Hulkenberg Renault 1m41.013s 1.522s
8 Fernando Alonso McLaren/Honda 1m41.179s 1.688s
9 Stoffel Vandoorne McLaren/Honda 1m41.398s 1.907s
10 Carlos Sainz Toro Rosso/Renault 1m42.056s 2.565s
11 Jolyon Palmer Renault 1m42.107s –
12 Sergio Perez Force India/Mercedes 1m42.246s –
13 Daniil Kvyat Toro Rosso/Renault 1m42.338s –
14 Esteban Ocon Force India/Mercedes 1m42.760s –
15 Romain Grosjean Haas/Ferrari 1m43.883s –
16 Kevin Magnussen Haas/Ferrari 1m43.756s –
17 Felipe Massa Williams/Mercedes 1m44.014s –
18 Lance Stroll Williams/Mercedes 1m44.728s –
19 Pascal Wehrlein Sauber/Ferrari 1m45.059s –
20 Marcus Ericsson Sauber/Ferrari 1m45.570s –

Roberto Valenti

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati