F1 GP Russia, qualifiche: prima fila tutta Mercedes, Bottas in pole

Le Ferrari alle loro spalle, con Vettel terzo

F1 GP Russia, qualifiche: prima fila tutta Mercedes, Bottas in pole

Dice bene la pista di Sochi a Valtteri Bottas, vincitore della passata edizione del GP di Russia. Il finlandese della Mercedes non ha ancora conquistato il gradino più alto del podio ma è riuscito a mettere la firma sulla pole position, precedendo il compagno di box Hamilton, che nell’ultimo giro lanciato ha commesso un errore. Seconda fila tutta Ferrari, con Vettel davanti a Raikkonen: oggi per le Rosse non c’era molta speranza, e i due domani dovranno giocare subito d’attacco. A completare la top ten, Magnussen, Ocon, Leclerc, Perez, Grosjean ed Ericsson.


Cronaca – Q1 – Semaforo verde a Sochi, con Magnussen, Sirotkin e Stroll primi a sfilare in pit lane, tutti equipaggiati con la mescola più morbida. Subito dentro anche le due Ferrari, con la stessa mescola. Il primo crono è per Magnussen, 1:34.078, seguito da quelli di Grosjean, Sirotkin e Stroll. Al vertice si alternano subito Vettel e Bottas, poi Kimi si inserisce nel mezzo. Hamilton al suo primo giro lanciato commette un errore e chiude soltanto decimo. Al secondo tentativo il britannico si porta al comando in 1:32.825, seguito da Bottas, Raikkonen, Vettel, a sei decimi, Magnussen, Perez, Ocon, Leclerc, Gasly, Ericsson. I due Red Bull si portano alle spalle della Mercedes, poi Hamilton scende a 1:32.410. La bandiera a scacchi manda a casa Hartley, Alonso, Sirotkin, Vandoorne e Stroll.

Q2 – Si riparte e Mercedes e Ferrari scelgono di provare il taglio con la mescola ultrasoft.  Mescola hypersoft invece per tutti gli altri. Bottas ferma il tempo ma Hamilton gli è subito davanti. Terzo Vettel, seguito da Kimi. Red Bull, Gasly e anche i due Renault abbandonano il campo senza nemmeno provarci, e rimanendo direttamente ai box. Per le due Renault si tratta di una strategia in termini di gomme, mentre i Red Bull e i Toro Rosso risparmiano il motore, dal momento che partiranno comunque dal fondo della griglia. La Q2 si conclude con il miglior tempo di Hamilton, 1:32.595, davanti a Bottas, Vettel, Kimi, Leclerc, Grosjean, Ocon, Magnussen, Perez ed Ericsson.

Q3 – La lotta alla pole comincia con Bottas che esce davanti a Hamilton, Raikkonen dietro ai due Mercedes e quindi Vettel a seguire. Il primo crono è per Ocon, poi è Bottas a passare in testa, con il tempo di 1:31.528. Hamilton è a 4 millesimi, poi Vettel, Raikkonen, Ocon, Leclerc, Magnussen, Perez e Grosjean. Ericsson avrà invece un solo tentativo. Dopo la breve pausa ai box i piloti si lanciano per il rush finale.

Valtteri Bottas ottiene la pole position con il tempo di 1:31.387. Hamilton commette un errore e si deve accontentare del secondo posto, davanti alle due Ferrari di Vettel e Raikkonen.

F1 GP Russia – Tempi e risultati qualifiche 

1 Valtteri Bottas Mercedes 1m31.387s
2 Lewis Hamilton Mercedes 1m31.532s 0.145s
3 Sebastian Vettel Ferrari 1m31.943s 0.556s
4 Kimi Raikkonen Ferrari 1m32.237s 0.850s
5 Kevin Magnussen Haas/Ferrari 1m33.181s 1.794s
6 Esteban Ocon Force India/Mercedes 1m33.413s 2.026s
7 Charles Leclerc Sauber/Ferrari 1m33.419s 2.032s
8 Sergio Perez Force India/Mercedes 1m33.563s 2.176s
9 Romain Grosjean Haas/Ferrari 1m33.704s 2.317s
10 Marcus Ericsson Sauber/Ferrari 1m35.196s 3.809s
11 Carlos Sainz Renault
12 Nico Hulkenberg Renault
13 Sergey Sirotkin Williams/Mercedes 1m35.612s 4.225s
14 Stoffel Vandoorne McLaren/Renault 1m35.977s 4.590s
15 Lance Stroll Williams/Mercedes 1m36.437s 5.050s
16 Fernando Alonso McLaren/Renault 1m35.504s 4.117s
17 Daniel Ricciardo Red Bull/Renault
18 Pierre Gasly Toro Rosso/Honda
19 Brendon Hartley Toro Rosso/Honda 1m35.037s 3.650s
20 Max Verstappen Red Bull/Renault
Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

2 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

F1 | GP Ungheria, le nostre pagelleF1 | GP Ungheria, le nostre pagelle
News F1

F1 | GP Ungheria, le nostre pagelle

Piastri glaciale, Hamilton dà lezioni di F1, Leclerc c'è
Oscar Piastri 10 Al secondo anno in massima categoria ecco la prima vittoria del giovanissimo talento australiano. Al pronti via