F1 GP Giappone, Prove Libere 1: buona la prima per Hamilton

Secondo crono per Bottas, davanti a Ricciardo e alle due Ferrari

F1 GP Giappone, Prove Libere 1: buona la prima per Hamilton

Lewis Hamilton è il più veloce nella prima uscita in pista del weekend di gara in Giappone. Il britannico della Mercedes ha chiuso la prima sessione con il miglior tempo di 1:28.691, ottenuto con la gomma soft. Staccata di quasi mezzo secondo la W09 del compagno di box Bottas, mentre Ricciardo ha chiuso in terza posizione, davanti alle due Ferrari di Raikkonen e Vettel, che al mattino hanno utilizzato la sola mescola rossa. Verstappen, Ocon, Grosjean, Leclerc ed Ericsson completano la top ten.


Cronaca – 21°C la temperatura dell’aria, 24°C quella dell’asfalto, un po’ umido e causa di diverse uscite di pista (senza danni) nel corso della prima sessione di Libere a Suzuka. Questa mattina Lando Norris è al volante della McLaren al posto di Vandoorne. Sainz, Ericsson e Alonso lasciano per primi i box. Dopo pochi minuti dal via Ericsson ferma subito il cronometro, con il tempo di 1:35.11 e la gomma soft. Sulla stessa mescola gli si accoda Leclerc. Ricciardo passa al comando in 1:30.651, ma poi è Verstappen a mettersi davanti in 1:30.298. La Ferrari effettua delle prove comparative di ala anteriore: Vettel monta la versione pre GP di Francia, mentre Kimi quella nuova. A trenta minuti dal via Bottas si è portato al comando in 1:29.842, davanti a Vettel Hamilton Ricciardo Verstappen Kimi Grosjean Gasly Leclerc e Ocon. Le due Ferrari e Ocon montano la mescola supersfot, soft per tutti gli altri della top ten, tranne Hamilton, unico su medium.

A metà sessione il crono di Bottas resiste, con Vettel a 97 centesimi e, a seguire, Hamilton Ricciardo Verstappen Kimi Grosjean Gasly Leclerc e Ocon.

Alonso passa alla mescola medium ed è subito protagonista di un lungo nella ghiaia, che lo costringe a tornare ai box per sistemare la macchina. Anche Bottas e Norris montano la stessa mescola, mentre Hamilton è con le soft. Il britannico si mette a dettare il passo in 1:28.691, e a trenta minuti dalla conclusione guida il gruppo davanti a Bottas, staccato di mezzo secondo, poi Ricciardo Vettel Verstappen Kimi Ocon Grosjean Leclerc e Ericsson. Con la soft ci sono solamente Hamilton e Ocon. Alonso intanto è tornato in pista con la MCL33.

La sessione si conclude con i piloti impegnati nella simulazione di gara e le consuete prove di partenza. Raikkonen intanto è salito al quarto posto, con Vettel alle sue spalle. Dopo i primi 90 minuti di Libere, Lewis Hamilton è il più veloce davanti a Bottas e Ricciardo.

F1 GP Giappone – Tempi, risultati e giri Prove Libere 1

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati