F1 | GP Francia, Vettel sull’incidente con Bottas: “Colpa mia, la macchina andava bene”

"Ora voltiamo pagina e pensiamo al prossimo weekend", ha detto il tedesco

F1 | GP Francia, Vettel sull’incidente con Bottas: “Colpa mia, la macchina andava bene”

Sebastian Vettel non è andato oltre il quinto posto nel Gran Premio di Francia. Sul risultato del tedesco, maturato sulla pista del Paul Ricard, pesa inevitabilmente il contatto al via con la Mercedes di Valtteri Bottas.

Incidente che ha costretto entrambi i piloti a una corsa di rimonta, con Vettel successivamente penalizzato di 5″ dalla direzione gara per aver innescato l’incidente.

Commento il GP, il quattro volte campione del mondo ha detto: “Credo di essere partito bene, forse anche troppo: mi sono ritrovato vicinissimo a Lewis di fronte a me, e quando ho provato a frenare non avevo grip e neanche molto spazio dove andare. Valtteri alla mia destra cercava di riprendersi la posizione e anche Max stava tentando di passare all’esterno. E’ un peccato per Valtteri, perché non ha fatto nulla di sbagliato ed è un peccato per noi perché avremmo potuto ottenere un risultato migliore. Fortunatamente abbiamo potuto continuare a guidare. La macchina andava bene in gara, ma il risultato non è stato quello che volevamo. Colpa mia, ma ora voltiamo pagina e pensiamo al prossimo weekend”.

F1 | GP Francia, Vettel sull’incidente con Bottas: “Colpa mia, la macchina andava bene”
5 (100%) 3 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Rado

    24 giugno 2018 at 22:31

    bambino viziato ancora male ha combinato……

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati