F1 GP Belgio, Prove Libere 2: Raikkonen leader davanti alle Mercedes

Hamilton secondo precede Bottas e Verstappen. Vettel quinto ma con un ottimo passo gara

F1 GP Belgio, Prove Libere 2: Raikkonen leader davanti alle Mercedes

La Ferrari è protagonista al ritorno dalle vacanze, con Vettel leader nelle FP1 e Kimi Raikkonen il più veloce a fine giornata, grazie al tempo di 1:43.355, ottenuto su mescola supersoft nella simulazione di qualifica. Il finlandese ha preceduto le due Mercedes, con Hamilton secondo a un decimo e Bottas staccato di 4 decimi dal vertice.

Anche nella simulazione del passo gara le due Rosse si sono distinte, con Vettel costante e incisivo sulla mescola più dura, la medium, mentre Kimi ha mostrato un ottimo passo con le soft. Vicine nei long run le due Mercedes, anche se Hamilton è apparso un pò più in difficoltà sulla supersoft, soffrendo inoltre un posteriore leggermente instabile nel settore centrale. La Red Bull si conferma la terza forza in campo anche se piuttosto staccata e in deficit nel primo e nel settore centrale, dove la power unit Renault non riesce a tenere il passo con quella dei rivali.

La top ten della prima giornata si completa con Verstappen, Vettel – che ha segnato il tempo dopo diversi giri, a causa dell’intenso traffico – Ricciardo, Perez, Sainz, Ericsson e Leclerc.

Cronaca – Ricciardo, che al mattino ha girato solamente per pochi minuti a causa di un problema alla power unit, è il primo a lanciarsi in pista, quando prende il via la seconda sessione di Libere. Lo segue Sirotkin, che con la gomma gialla dopo appena cinque minuti ferma il cronometro a 1:47.781. Vettel sale al comando subito dopo, segnando 1:46.101 con le medium. Ma il tedesco viene scansato in pochi minuti dal compagno di box, che con la soft mette a segno il nuovo miglior crono, 1:44.400. A cinque decimi è Bottas, che divide così le due SF71-H.

A trenta minuti dal via, Hamilton con le medium è passato in testa, grazie al tempo di 1:44.369. Alle sue spalle Raikkonen, Bottas, Vettel, Verstappen, Ricciardo, Perez, Ericsson, Gasly e Sainz. Raikkonen e Vettel sono i primi a lanciarsi con la gomma supersoft per la simulazione di qualifica.

Il finlandese alfiere di Maranello si mette così a dettare il passo in 1:43.355, davanti a Hamilton, Bottas, Verstappen, Vettel, Ricciardo, Perez, Sainz, Ericsson e Leclerc. Le due McLaren sono le ultima e montare la mescola più morbida, mentre i top team passano uno dopo l’altro alla simulazione del passo gara: Vettel e Hamilton scelgono la mescola medium, mentre Raikkonen opterò prima per le soft e quindi le ultrasoft. Mescola gialla anche per Bottas, così come le due Red Bull.

La prima giornata in pista a Spa si conclude con la Ferrari di Raikkonen in testa, davanti alle due Mercedes.

F1 GP Belgio – Tempi, risultati e giri Prove Libere 2

1 Kimi Raikkonen Ferrari 1m43.355s 29
2 Lewis Hamilton Mercedes 1m43.523s 0.168s 28
3 Valtteri Bottas Mercedes 1m43.803s 0.448s 29
4 Max Verstappen Red Bull/Renault 1m44.046s 0.691s 25
5 Sebastian Vettel Ferrari 1m44.129s 0.774s 31
6 Daniel Ricciardo Red Bull/Renault 1m44.250s 0.895s 31
7 Sergio Perez Force India/Mercedes 1m44.662s 1.307s 27
8 Carlos Sainz Renault 1m45.481s 2.126s 29
9 Marcus Ericsson Sauber/Ferrari 1m45.537s 2.182s 24
10 Charles Leclerc Sauber/Ferrari 1m45.622s 2.267s 25
11 Nico Hulkenberg Renault 1m45.753s 2.398s 28
12 Romain Grosjean Haas/Ferrari 1m45.817s 2.462s 29
13 Esteban Ocon Force India/Mercedes 1m45.935s 2.580s 24
14 Kevin Magnussen Haas/Ferrari 1m46.078s 2.723s 29
15 Pierre Gasly Toro Rosso/Honda 1m46.080s 2.725s 33
16 Fernando Alonso McLaren/Renault 1m46.153s 2.798s 28
17 Brendon Hartley Toro Rosso/Honda 1m46.337s 2.982s 35
18 Sergey Sirotkin Williams/Mercedes 1m46.451s 3.096s 35
19 Lance Stroll Williams/Mercedes 1m46.470s 3.115s 34
20 Stoffel Vandoorne McLaren/Renault 1m46.496s 3.141s 25

F1 GP Belgio, Prove Libere 2: Raikkonen leader davanti alle Mercedes
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati