F1 | GP Australia, dalla Germania lanciano la bomba: “La gara di Melbourne è in dubbio”

Il Sakhir potrebbe ospitare il primo appuntamento della stagione

Melbourne potrebbe rinunciare al primo slot nel calendario 2021
F1 | GP Australia, dalla Germania lanciano la bomba: “La gara di Melbourne è in dubbio”

L’emergenza Coronavirus potrebbe mettere a serio rischio l’organizzazione del prossimo Gran Premio d’Australia, appuntamento inaugurale del mondiale 2021 di Formula 1. Secondo quanto dichiarato dalla testata tedesca Auto Motor Und Sport, gli organizzatori della gara australiano starebbero valutando attentamente quali mosse portare avanti nel corso delle prossime settimane, visto che un annullamento dell’ultimo minuto, come accaduto lo scorso anno, proverebbe dei danni economici non indifferenti per le casse dei vari enti impieganti nella macchina organizzativa.

Sul tavolo con Liberty Media, quindi, ci sarebbero diverse opzioni, tra cui una clamorosa cancellazione, la seconda nel giro di due anni, e una “rimodulazione” nella seconda parte del campionato, magari in un periodo meno complicato dal punto di vista dell’emergenza epidemiologica (l’obiettivo sarebbe quello di organizzare il Gran Premio senza il “peso” della quarantena per chi viene dall’Europa o in generale fuori dall’Australia).

“Da quello che abbiamo appreso, la gara d’apertura di Melbourne è in dubbio”, riportano i media tedeschi sulla vicenda. “Gli organizzatori non vogliono prendersi il rischio di mettere in piedi il tracciato, il che comporta un esborso economico, per poi cancellare l’evento una settimana prima della data prestabilita a causa di un atto governativo. Al momento è molto difficile entrare in Australia, dato che ci sono 14 giorni di quarantena, se si ottiene il visto. Da ciò che si sente, Melbourne potrebbe essere riprogrammata più avanti durante la stagione e il campionato di F1 potrebbe partire dal Bahrain”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati