F1 | Force India, Perez: “Primi tre lontani, quest’anno abbiamo vinto la nostra categoria”

Il messicano ripercorre il suo 2017, ponendo l'attenzione sulla scarsa omogeneità dell'attuale Formula 1

F1 | Force India, Perez: “Primi tre lontani, quest’anno abbiamo vinto la nostra categoria”

Soddisfazione contenuta: con questo stato d’animo Sergio Perez è pronto ad archiviare la sua quarta stagione in Force India. A solo un GP dal termine, il messicano si trova 7° nel campionato piloti con 94 punti, a +11 sul compagno di squadra Esteban Ocon: un eventuale 6° posto ad Abu Dhabi, gli consentirebbe di varcare la soglia dei 101 raggiunta nel 2016 e, dunque, di raggiungere il miglior piazzamento finale in carriera.

“Il team ha fatto un lavoro incredibile, è il secondo anno di fila che arriviamo quarti (nel campionato costruttori, ndr) – ha commentato Perez. “Quindi, sotto questo punto di vista, possiamo essere abbastanza contenti. Penso che abbiamo massimizzato il nostro potenziale. Finire settimi nel campionato piloti è un buon risultato. Per quanto mi riguarda penso che sia il massimo che potessi ottenere in termini di posizioni. Quindi è stato un buon anno”.

Passando, invece, agli aspetti meno positivi: “Il gap dai primi tre team di quest’anno è un po’ deludente” – ha ammesso Perez. “Penso che quest’anno più che mai ci siano state due categorie in Formula 1: i primi tre team e il tutto il resto. Così penso di poter dire che abbiamo vinto la nostra categoria. Anche se non aver ottenuto nessun podio quest’anno, probabilmente mi porta via un po’ di soddisfazione”.

Federico Martino

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Focus F1

F1 | Renault, lasci o raddoppi?

Il team francese è ad un bivio: ingaggiare un pilota esperto o puntare sui giovani del vivaio
E’ un giallo, in tutti i sensi. Ok, battuta a parte volta al solo scopo per dare il via a