F1 | Force India, Perez e Ocon sull’incidente di Spa: “Caso chiuso”

I due piloti della Force India presenti nella prima parte della press conference di Monza insieme a Vettel

F1 | Force India, Perez e Ocon sull’incidente di Spa: “Caso chiuso”

Dopo l’incidente avvenuto domenica scorsa sulla pista di Spa, Sergio Perez ed Esteban Ocon si sono ritrovati faccia a faccia nella press conference di Monza che apre il weekend del Gran Premio d’Italia.

Entrambi hanno esternato la voglia di mettersi alle spalle il duello del Belgio (non il primo in stagione in cui hanno danneggiano le rispettive monoposto) volgendo lo sguardo ai prossimi impegni.

Abbiamo corso in maniera ravvicinata molte volte, è il momento di voltare pagina – ha detto Perez – Tutti hanno una propria opinione sull’accaduto. L’obiettivo del team è chiudere al quarto posto, non dobbiamo perdere altri punti. Queste cose non accadranno più. Entrambi sappiamo gestire queste situazioni, cercheremo di fare il possibile affinché l’interesse del team venga posto davanti al nostro”.

Quello che è accaduto appartiene al passato, guardiamo al futuro – ha dichiarato Ocon – Ne abbiamo parlato, è tempo di dimenticare tutto. Lavoriamo sodo per la squadra, dobbiamo comportarci da professionisti. Quello che conta è il risultato finale. Rispetterò futuri ordini di scuderia”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati