F1 | Ferrari, Vettel: “Non sono soddisfatto della qualifica, ma in gara abbiamo buone possibilità”

Sul secondo tentativo poi abortito in Q3: "Abbiamo atteso troppo"

F1 | Ferrari, Vettel: “Non sono soddisfatto della qualifica, ma in gara abbiamo buone possibilità”

Sebastian Vettel archivia il sabato di qualifiche di Monza cogliendo il quarto tempo.

Il tedesco, come altri colleghi presenti in pista nelle fasi conclusive del Q3, è stato penalizzato dal rallentamento avvenuto nell’ultimo giro di lancio che non gli ha permesso di giungere in tempo sul rettilineo prima della bandiera a scacchi.

Oggi ero felice di come andava la vettura e anche delle qualità dei miei giri, ma non posso certo essere soddisfatto di come è andata la qualifica. Al termine del Q3 infatti la maggior parte dei piloti non è riuscita ad effettuare il proprio tentativo”, ha ammesso Vettel.

Il quattro volte campione del mondo, analizzando l’ultima manche di qualifiche, ha detto: “Il mio primo giro lanciato l’ho fatto da solo, senza scie, ed è stato molto buono. Poi per il secondo siamo usciti al limite del tempo e ho iniziato a cercare una scia. È stato però chiaro che avevamo atteso troppo e non c’è più stato modo di completare il programma che avevamo previsto. Alla fine, in sostanza, non mi è rimasto nulla da fare se non abortire il giro, perché quando sono arrivato sul rettilineo le luci erano già rosse. Per questo non posso certo dirmi soddisfatto”.

Sulla gara: “Partire dalla quarta posizione qui mi permette di avere ancora delle buone possibilità di fare bene. Vediamo domani come va”.

Piero Ladisa


F1 | Ferrari, Vettel: “Non sono soddisfatto della qualifica, ma in gara abbiamo buone possibilità”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati