disattiva

F1 | Ferrari, Mattia Binotto: “Carlos si merita pienamente questo risultato”

"Ciò come la confidenza di Carlos con la vettura sia cresciuta in queste ultime gare" ha continuato il team principal

F1 | Ferrari, Mattia Binotto: “Carlos si merita pienamente questo risultato”

Carlos Sainz conquista la prima pole position in carriera, la settima stagionale per la Ferrari. Dire che lo spagnolo è ormai un pilota ritrovato sarebbe azzardo come lo è stato affermare che lo stesso si era perso, vittima di errori dettati dalla poca fiducia con la SF-75. Un feeling che invece ora cresce e si vede: mentre tutti, all’ultimo tentativo, fanno errori, compreso Charles Leclerc, Sainz mantiene la calma e conquista una pole insperata. La rossa sarà quindi in prima fila con lo spagnolo e in seconda con Charles Leclerc, terzo, vittima di un testacoda alla fine. La Ferrari ha dimostrato, anche in condizioni estreme come quelle di oggi in qualifica, di poter essere competitiva. La gara di domani potrebbe riservare sorprese e colpi di scena, ma l’obiettivo è massimizzare il risultato dei oggi e recuperare punti importanti per il campionato.

“Portare a casa una pole position e una terza posizione da una qualifica difficile come quella odierna non può che renderci soddisfatti. È stato un sabato dove più di tutto a fare la differenza è stata la calma e sotto questo aspetto Carlos è stato sicuramente bravo. Perciò si merita pienamente questo risultato – ha detto il team principal Mattia Binotto – credo che centrare la prima pole su una pista così impegnativa e in condizioni estreme sia la miglior dimostrazione di come la confidenza di Carlos con la vettura sia cresciuta in queste ultime gare, specie dopo il Canada. Ora dobbiamo concentrarci sul Gran Premio perché è quello l’appuntamento più importante. Anche Charles ha disputato una buona qualifica, che lo mette in condizione di lottare là davanti. La corsa domani però è lunga e ci sono tante variabili che entreranno in gioco. Dobbiamo prepararci nella maniera migliore per massimizzare il risultato di questo sabato”.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati