F1 | Ferrari, Leclerc: “Giornata proficua nonostante l’incidente”

"Abbiamo fatto tante prove comparative per valutare le gomme 2020 e quelle di quest’anno", ha sottolineato il monegasco

F1 | Ferrari, Leclerc: “Giornata proficua nonostante l’incidente”

Charles Leclerc ha concluso la seconda e ultima giornata di test Pirelli sul tracciato di Yas Marina siglando il secondo tempo (1’37″401, ottenuto con la C5 2019. ndr), preceduto solamente dalla Mercedes di George Russell autore del miglior crono.

Il monegasco della Ferrari ha dovuto chiudere anzitempo il proprio lavoro in pista a causa dell’incidente che lo ha visto protagonista a curva 14. L’alfiere della Rossa, che fino a quel momento aveva percorso 103 giri, ne è uscito illeso dal punto di vista fisico ma la SF90 numero 16 si è danneggiata in maniera significativa.

Leclerc, analizzando la giornata odierna, ha detto: “Quella di oggi è stata l’ultima  di lavoro in pista, e credo che sia stata proficua nonostante l’incidente che ci ha costretto a chiuderla in anticipo. Abbiamo fatto tante prove comparative per valutare le gomme 2020 in rapporto a quelle di quest’anno e siamo stati in grado di raccogliere molti dati che verranno analizzati in profondità. Adesso stacchiamo un po’, anche se non dimenticherò mai questa prima stagione con la Scuderia Ferrari. So già che presto non vedrò l’ora di tornare in pista”.

Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

1 commento
  1. idrija

    4 Dicembre 2019 at 21:02

    Il predestinato….ai,ai,aiaiai….

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati