F1 | Ferrari, Binotto: “Non sarò io a capo del programma Le Mans”

Dal 2023 il marchio di Maranello tornerà a partecipare nella classe più importante della storica gara di durata

F1 | Ferrari, Binotto: “Non sarò io a capo del programma Le Mans”

A partire dal 2023 la Ferrari parteciperà alla classe regina della 24 Ore di Le Mans, che segna un ritorno storico per la casa di Maranello. Una scelta, come sottolineato da Mattia Binotto, non dettata dal dover dislocare le risorse altrove in seguito all’introduzione del budget cap in Formula Uno.

Inoltre il team principal del Cavallino ha dichiarato che non sarà lui a capo di questo nuovo progetto, ma conserverà il suo ruolo all’interno della Gestione Sportiva.

No, non è affatto una conseguenza dei regolamenti finanziari – ha dichiarato Binotto – Penso che il programma sia stato valutato dal punto di vista aziendale di interesse e abbiamo deciso come Ferrari di essere coinvolti. Sarò io a comandarlo? Penso che dovremmo capire che la Ferrari è un’azienda unica, non importa chi è al comando e chi è responsabile. Ma no, non sarò direttamente responsabile di me stesso. Siamo, come Scuderia Ferrari, completamente concentrati sul programma F1, ma non c’è dubbio che come F1 possiamo supportare con un certo know-how. Lo faremo, poiché siamo un’azienda unica”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati