F1 | Ferrari, Binotto: “Le prossime gare indicheranno il vero potenziale della nostra vettura”

"Non lavoreremo molto sullo sviluppo della vettura, siamo concentrati sul 2022", ha ammesso il TP della Rossa

F1 | Ferrari, Binotto: “Le prossime gare indicheranno il vero potenziale della nostra vettura”

La Ferrari ha concluso positivamente il primo weekend iridato della stagione, andando a punti con entrambi i piloti nel GP del Bahrain. La Rossa infatti quest’anno è chiamata a riscattare un deludente 2020, concluso solamente al sesto posto nei costruttori. Nonostante i segnali di ripresa, Mattia Binotto vuole attendere le prossime gare per poter dare un giudizio più equilibrato sulle performance della SF21.

Sappiamo che non lavoreremo molto sullo sviluppo della vettura perché siamo tutti concentrati sul design e sullo sviluppo dell’auto per il 2022 a Maranello, sono abbastanza sicuro che facciano lo stesso le altre squadre – ha dichiarato il TP della Ferrari, citato da GP Fans – Ma se guardo la gara, abbiamo i feedback dai piloti che hanno iniziato a conoscere la macchina, i limiti e a poterli affrontare.  Penso che le prossime tre o quattro gare indicheranno le vere prestazioni e il potenziale della nostra macchina rispetto alle altre, quindi li aspetteremo prima di avere un verdetto”.

Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati