F1 | Esport Melbourne GP: ci sarà anche Giovinazzi

"Non vedo l'ora di tornare in macchina"

Il pilota dell'Alfa Romeo ha parlato di come sta affrontando questo periodo di quarantena, lontano dai suoi affetti più cari
F1 | Esport Melbourne GP: ci sarà anche Giovinazzi

Domenica sera alle ore 21:00 ci sarà anche Antonio Giovinazzi a sfidarsi con gli altri piloti di Formula 1 nel Virtual GP di Melbourne, secondo appuntamento degli F1Esport. Il pilota dell’Alfa Romeo, intervistato da “La Gazzetta dello Sport”, ha parlato di come sta affrontando questo periodo di quarantena:

“Ne approfitto per fare attività fisica, sono in contatto con il mio allenatore e mi alleno, soprattutto per mantenere i muscoli del collo. Molti dei miei colleghi hanno una palestra in casa, io no, ma mi sto organizzando da solo. Ma non vedo l’ora di tornare in macchina”.

Il pilota di Martina Franca, ha ammesso che è difficile restare a casa per tutto questo tempo:

“Mi mancano i miei amici, la mia ragazza, la mia famiglia e sto cercando il modo per tornare a casa per Pasqua. Però ho scoperto di essere un bravo cuoco e devo ammettere che sta diventando una vera passione”.

Inoltre, Antonio si sta allenando al simulatore e proprio per questo, domenica sera parteciperà a Virtual GP di Melbourne, dove vedremo in azione anche Charles Leclerc, suo fratello Arthur e molti altri:

“È un modo importante per allenarsi e aiuta a mantenere la concentrazione della guida. Colgo l’occasione per annunciare che domenica farò il GP virtuale con Leclerc e altri”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati