F1 | Competitività Ferrari, Hakkinen tranquillo: “Austin verrà messa subito alle spalle”

"Ferrari affronterà le ultime gare con l'idea di prepararsi al meglio per il 2020", ha affermato il finlandese

Hakkinen ha espresso un proprio parere sulla Ferrari alle colonne del suo blog personale Unibet
F1 | Competitività Ferrari, Hakkinen tranquillo: “Austin verrà messa subito alle spalle”

Tramite le colonne del suo blog personale Unibet, Mika Hakkinen ha parlato della competitività messa in mostra dalla Ferrari sul tracciato di Austin, teatro del terzultimo appuntamento di questo mondiale 2019 di Formula 1, sottolineando come nessuno sia veramente a conoscenza dei motivi che hanno spinto la Rossa ad accusare un gap così ampio dalla Mercedes.

Leclerc, ricordiamo, non è mai riuscito a giocarsela alla pari di Red Bull e Mercedes ad Austin, accusando un gap abbastanza importante al termine della gara. Un campanello d’allarme preoccupante, ma che Hakkinen non intende prendere troppo seriamente, visto che secondo lui la Rossa riuscirà quasi certamente a capire cosa non ha funzionato al COTA.

“La Ferrari non è riuscita a mostrare il suo potenziale ad Austin e nessuno sa il motivo esatto di questo improvviso picco verso il basso”, ha affermato Mika Hakkinen. “L’obiettivo della squadra, in ogni caso, sarà quello di mettersi alle spalle quanto fatto negli Stati Uniti, migliorando gli aspetti che non hanno funzionato. Ferrari affronterà le ultime gare con l’idea di prepararsi al meglio per il 2020”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati