F1 | Chilton: “Hamilton lascerà la Mercedes con l’ottavo titolo”

"Non riesco ad immaginarmi un Lewis Hamilton che lascia la Mercedes", ha affermato l'inglese

Hamilton, crescono le discussioni sul possibile rinnovo di contratto permali 2021
F1 | Chilton: “Hamilton lascerà la Mercedes con l’ottavo titolo”

Lewis Hamilton non lascerà la Mercedes prima di aver conquistato l’ottavo titolo mondiale. Secondo Max Chilton, attuale pilota IndyCar, l’inglese non valuterà un ritiro dalla Formula 1 prima del 2022, visto che l’anno prossimo potrà contare, colpi di scena a parte, di un pacchetto ancora in grado di dominare in lungo e in largo il palcoscenico mondiale.

Una situazione favorevole che il sei volte iridato non intende “cedere” ad un proprio collega, soprattutto con davanti la possibilità di superare il record di titolo attualmente in mano a Schumacher. Hamilton, ricordiamo, non ha ancora rinnovato il proprio contratto con Mercedes per la stagione 2021, aspetto che sta creando un gran chiacchierare all’interno del paddock.

“Non riesco ad immaginarmi un Lewis Hamilton che lascia la Mercedes”, ha affermato l’inglese ex Marussia. “Vuole conquistare l’ottavo titolo ed il posto migliore per far ciò che questo accada è proprio la Scuderia tedesca. Questa stagione l’unica pilota in grado di mettergli pressione è stato Valtteri Bottas, ragion per cui perché dovrebbe rinunciare a questo vantaggio?”.

Sull’ipotesi di un assalto alla tripla corona ha aggiunto: “Non credo seguirà le orme di Fernando Alonso. Inoltre non ritengo la Ferrari un’opzione percorribile per lui. Lewis è spinto da uno spirito combattivo, ma un auto non competitiva potrebbe trasformare questa situazione in un vero incubo. E non credo sogni di trovarsi davanti a tutto questo”.

“Basta vedere Sebastian Vettel per capire perché un cambiamento potrebbe non essere una buona cosa”, ha concluso. “Ritirarsi al vertice e come il più grande. Spero faccia questo”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti

Articoli correlati