F1 | Carey apre alle sponsorizzazioni promosse dalle società di scommesse sportive

"Ovviamente abbiamo delle responsabilità da rispettare e puntiamo ad assicurarci che il tutto sia fatto in modo sano", ha dichiarato il Boss di Liberty Media

F1 | Carey apre alle sponsorizzazioni promosse dalle società di scommesse sportive

Durante l’ultimo Gran Premio del Brasile, Chase Carey ha risposto alle tante critiche provenute dagli addetti ai lavori sulla possibilità di sponsorizzare i gruppi di scommesse sportive in Formula 1. Con l’addio di Bernie Ecclestone, infatti, si è riaperto un capitolo tenuto chiuso per anni e anni, visto che ‘Mr E’ non ha mai visto di buon occhio questo tipo di sponsorizzazioni.

Liberty Media, al contrario, sembra favorevole a questo tipo di investimento, tant’è che ultimamente ha promosso una sponsorizzazione di 100 milioni di dollari con la ISG, società che si occupa di scommesse sportive. L’obiettivo dichiarato, proprio in tal senso, è quello di promuovere questo mondo anche all’interno del Circus, restando però all’interno dei paletti previsti dalla legislatura.

Ecco le parole di Chase Carey: “E’ chiaro che i fan si divertono e le scommesse penso rendano questo mondo più interessante ed eccitante. Ovviamente abbiamo delle responsabilità da rispettare e puntiamo ad assicurarci che il tutto sia fatto in modo sano e con gli adeguati strumenti di integrità. Le persone possono scommettere nello sport di oggi e quindi riteniamo di poter fornire nuovi modi interessanti”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Zac

    11 dicembre 2018 at 15:54

    Pecus olet. Pecunia non olet.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati