F1 | Brawn sul contatto Verstappen-Leclerc: “Complimenti alla Ferrari per non aver fatto ricorso”

"La Scuderia raccoglierà molto presto i frutti del suo lavoro", ha dichiarato il direttore sportivo del Circus

F1 | Brawn sul contatto Verstappen-Leclerc: “Complimenti alla Ferrari per non aver fatto ricorso”

Analizzando il Gran Premio d’Austria, nona prova stagionale del Mondiale 2019 di Formula disputata domenica scorsa sul tracciato di Spielberg, il direttore sportivo del Circus Ross Brawn ha discusso sulla performance della Ferrari.

Al Red Bull Ring la scuderia del Cavallino ha colto il secondo posto con Charles Leclerc, dopo aver condotto in testa gran parte della gara, e il quinto in rimonta di Sebastian Vettel, con il tedesco condizionato al sabato da un problema che lo ha privato di scendere in pista nel terza e decisiva manche di qualifica.

È stato un altro fine settimana deludente per la Ferrari, dopo che la squadra ha dimostrato di poter competere con la Mercedes in quanto c’erano  segnali incoraggianti per Mattia Binotto e il suo team”, ha sottolineato Brawn citato dal portale tedesco Speed Week.

L’appuntamento austriaco è stato caratterizzato dal ruota a ruota tra Verstappen e Leclerc a due giri dalla bandiera a scacchi, con l’olandesino della Red Bull che ha sopravanzato il monegasco vincendo poi la gara. Sull’episodio, finito under investigation ma che non ha portato ad alcun provvedimento disciplinare da parte del collegio dei commissari, Brawn ha detto: “Ci siamo tolti il cappello davanti alla decisione della Ferrari di non fare ricorso per la decisione presa dagli steward”.

Sui risultati conseguiti negli ultimi GP dalla SF90 ha poi aggiunto: “La Ferrari ora è più competitiva rispetto a Barcellona. Charles Leclerc sta migliorando, Vettel ha anche fatto una buona prestazione in gara dopo problemi in qualifica che ne hanno ridotto in modo significativo le loro possibilità di vittoria. La Scuderia ha ancora un sacco di lavoro da fare, ma la squadra è sulla buona strada e sono sicuro che raccoglierà i frutti del lavoro molto presto”.

Piero Ladisa


F1 | Brawn sul contatto Verstappen-Leclerc: “Complimenti alla Ferrari per non aver fatto ricorso”
1 (20%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

4 commenti
  1. stefanoabbadia

    4 luglio 2019 at 17:14

    Tanto di capello alla Ferrari, il silenzio ha valso sicuramente di più che il tuonare per una non decisione che se presa (penalty a Verstappen) avrebbe certamente scontentato i veri appassionati di F1.
    La Ferrari saprà vincere sul campo!

  2. Raphael

    4 luglio 2019 at 19:22

    Mi sa tanto di presa per i fondelli… ricorso? Sarebbe stato assolutamente inutile, la sanno tutti. La Ferrari raccoglierà i frutti del lavoro? Certo, specialmente se Mercedes (e magari anche RB e Honda) si fa da parte per lo spettacolo (e i guadagni).

    • Roby Bad

      4 luglio 2019 at 21:22

      Ma dai ?
      Ma allora potrebbe anche essere che la Ferrari lasci vincere le altre squadre per soldi e spettacolo. Dopo gli anni di dominio Schumacher magari hanno pensato di lasciare vincere Red Bull e Mercedes….

  3. stefano123

    7 luglio 2019 at 14:24

    Meglio lasciare stare perché la prossima volta sarà probabile che sia una Ferrari a toccare qualcuno,e quindi sanzionata,e a quel punto non avranno più scuse e dovranno lasciar correre

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati