F1 | Bottas: “Sulla carta dovremmo essere competitivi”

"Le Ferrari probabilmente saranno più forti domani"

F1 | Bottas: “Sulla carta dovremmo essere competitivi”

Secondo crono per Valtteri Bottas a conclusione del venerdì di prove libere in Russia. Il finlandese ha coperto le spalle al compagno di box Hamilton, leader di giornata e quasi 2 decimi più veloce del compagno di box. Queste le parole del finnico a fine lavori.

“È stata una buona giornata per noi; sulla carta dovremmo essere competitivi, ma  è solo venerdì. Il feeling iniziale con la vettura era buono. Comunque, c’è ancora del lavoro da fare. È molto difficile trovare il set-up giusto per ogni curva, perché su questa pista il bilanciamento varia nel corso del singolo giro”.

“Gli aggiornamenti aerodinamici portati in pista per questa gara hanno lavorato bene finora, aggiungendo maggiore grip. Vedremo se sarà sufficiente per il resto del weekend. Oggi le Ferrari sono sembrate un po’ nascoste, domani probabilmente saranno più consistenti. La lotta sarà serrata, quindi dobbiamo continuare a spingere”.

Leggi altri articoli in Interviste

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati