F1 | Binotto: “La nuova Ferrari deve essere veloce e affidabile”

"Siamo tutti molto impegnati e concentrati. Conosciamo la sfida e ci proviamo", ha detto il team principal della Rossa

F1 | Binotto: “La nuova Ferrari deve essere veloce e affidabile”

Ospite ieri a Milano per il Gala dei Gazzetta Sports Awards, Mattia Binotto ha discusso della sua prima stagione da team principal della Ferrari.

Un ruolo che ha costretto l’ingegnere italo-svizzero, da 25 anni a Maranello, ad occuparsi di svariate cose. Non solo dunque aspetti puramente tecnici come era abituato a fare in passato.

È stato molto impegnativo su tanti fronti: tecnico, gestioni piloti, gestione della squadra, tutta la parte degli sponsor, sul fronte politico dove abbia discusso sul Patto della Concordia 2021-2026 – ha sottolineato Binotto ai microfoni della Gazzetta -. Sono tante cose da gestire, solo provandole te ne rende conto”.

Parlando poi della nuova Ferrari, a cui verranno tolti i veli il prossimo 11 febbraio, Binotto ha detto: “Deve essere veloce e affidabile, con tanto carico e con potenza ed efficienza sui rettilinei. Chiaramente questa è la letterina a Babbo Natale, ma sappiamo che non è facile e scontato. L’ultima gara ad Abu Dhabi gli altri sono stati ancora più veloci di noi, quindi c’è ancora una svantaggio da colmare. Siamo tutti molto impegnati e concentrati. Conosciamo la sfida e ci proviamo”.

Sulla scelta di cambiare la power unit: “In Formula Uno non ci si può mai accontentare. Il giorno in cui ci si accontenta gli altri ti superano. Anche sapendo di avere una buona power unit, forse la migliore, era giusto provare nuove sfide da parte nostra sapendo che gli altri cercheranno di far bene e noi dobbiamo fare ancora meglio”.

F1 | Binotto: “La nuova Ferrari deve essere veloce e affidabile”
1 (20%) 1 vote
Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

8 commenti
  1. Pingback: F1 | Ferrari, Leclerc sul 2019: “Non mi aspettavo di essere così competitivo”

  2. 1ferrari2

    19 dicembre 2019 at 16:43

    Aveva detto la stessa cosa l’anno scorso. E poi che cazz di dichiarazioni sono è normale che vuole una macchina migliore della passata stagione, anche la Mercedes vuole fare una macchina più veloce della passata stagione.

  3. Zuffenhausen

    19 dicembre 2019 at 18:40

    Credo che forse solo alla Williams si accontentino di un’auto come quella dell’anno scorso … 🙂

  4. Roberto30000

    19 dicembre 2019 at 20:37

    In casa ferrari sono 12 anni che cantano la stessa lagna

  5. Zac

    19 dicembre 2019 at 23:26

    Un dialogo di cinquanta anni fa:
    X dice aY:”Il tuo amore è solo sporca propaganda.”
    Y:”La propaganda alla fine vince.”
    X:”Vendendo in genere per buoni prodotti avariati. Però la gente se ne accorge, sai.”
    Y:”Ma sempre troppo tardi.”

  6. Victor61

    20 dicembre 2019 at 14:56

    Ma la macchina è dal 2017 che più o meno è lì con la Merc per giocarsi il mondiale forse Bin8 dovrebbe preoccuparsi del rendimento dei suoi piloti e della gestione di un bollito come Vettel

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Imola si candida per sostituire il GP di Cina

"È una specie di missione impossibile, ma tutto è possibile se Liberty vuole", ha detto Uberto Selvatico Estense
Con la sospensione del Gran Premio di Cina, rinviato negli scorsi giorni a data da destinarsi a causa del coronavirus,