F1 | Ferrari, Vettel torna sulla penalità subita nel GP del Canada: “Qualcuno ci ha rubato la vittoria”

Il tedesco fatica ad accettare la sanzione di Montreal

F1 | Ferrari, Vettel torna sulla penalità subita nel GP del Canada: “Qualcuno ci ha rubato la vittoria”

Presente ieri a Maranello per la Convention Ferrari 2019, Sebastian Vettel ha discusso della sua ultima stagione. Un Mondiale difficile, chiuso al quinto posto, dove è stato preceduto anche dal compagno di squadra Charles Leclerc. Il tedesco ha pagato mancanza di feeling con la SF90 specialmente nella prima metà di campionato.

Vettel infatti, con gli aggiornamenti tecnici apportati sulla monoposto dalla trasferta di Singapore, ha migliorato le proprie prestazioni ottenendo la sua unica affermazione di questo 2019 proprio nella notte di Marina Bay.

I successi per l’alfiere della Rossa sarebbe potuti essere due senza la penalità di 5″ subita lo scorso giugno nel Gran Premio del Canada, che lo ha costretto a chiudere la gara di Montreal al secondo posto alle spalle della Mercedes di Lewis Hamilton. Una decisione che Vettel fa ancora fatica ad accettare.

Anche in Canada, dove qualcuno ci ha rubato la nostra vittoria“, ha sottolineato ieri Vettel, venendo applaudito dai presenti in sala. La Ferrari, ricordiamo, per l’episodio di Montreal presentò ricorso. Però le prove portate dalla scuderia del Cavallino non furono sufficienti e la sanzione inflitta al tedesco venne confermata.

Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

2 commenti
  1. Victor61

    19 Dicembre 2019 at 12:16

    Qualcuno gli ha rubato la vittoria in Canada?? Vettel oltre a non aver imparato dai suoi tanti e clamorosi errori è ce molto probabile che non vinca più niente in F1 ed è cosa buona e giusta…veramente stupido e arrigante

  2. Zac

    19 Dicembre 2019 at 12:46

    Divieto di affissione.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati