F1 | Aston Martin, Vettel sui test pre-stagionali: “Sfrutterò al massimo il pochissimo tempo in pista”

Il quattro volte campione del mondo ha esternato il proprio punto di vista sulla durata delle prove invernali

"La chiave sarà la preparazione che porta al test e poi alla prima gara", ha detto il tedesco
F1 | Aston Martin, Vettel sui test pre-stagionali: “Sfrutterò al massimo il pochissimo tempo in pista”

La nuova stagione segnerà l’inizio di una nuova avventura professionale per Sebastian Vettel, con il tedesco che chiuso il rapporto con Ferrari (iniziato nel 2015 e conclusosi con il GP di Abu Dhabi del 13 dicembre scorso) è diventato così un nuovo pilota dell’Aston Martin.

Per adattarsi alla nuova monoposto, che verrà svelata a marzo, il quattro volte campione del mondo avrà a disposizione solamente un giorno e mezzo di test. Rispetto ad altri colleghi, come ad esempio Carlos Sainz, non avrà la possibilità di guidare una vecchia monoposto e dunque si dovrà accontentare di un risicato lasso di tempo per iniziare a prendere confidenza con la vettura. Una situazione che però non sembra destare preoccupazioni a Vettel.

Da quello che ho sentito, al momento ci sarà un test prima della stagione e quella sarà la prima volta che sarò sulla nuova macchina – ha dichiarato Vettel, citato da Formula1.com – Se sono preoccupato? No. Nel corso degli anni penso di essermi abituato a pochissimo tempo in pista, sfruttandolo al massimo. Quindi anche se un giorno e mezzo non sembra molto, puoi comunque correre bene. Penso che sia lo stesso per tutti noi e al giorno d’oggi puoi fare molte cose in anticipo. Immagino che la chiave sarà la preparazione che porta al test e poi alla prima gara”. 

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati