F1 | Alfa Romeo, Vasseur sulle celebrazioni per il 110° anniversario: “È un onore essere parte della storia dell’Alfa Romeo”

Dal museo di Arese verrà trasmesso un evento per celebrare i 110 anni di Alfa Romeo

F1 | Alfa Romeo, Vasseur sulle celebrazioni per il 110° anniversario: “È un onore essere parte della storia dell’Alfa Romeo”

Il 2020 rappresenta un anno importante per l’Alfa Romeo, in quanto coincide con il 110° anniversario dell’azienda italiana dalla sua fondazione. Per celebrare tale ricorrenza, l’Alfa Romeo ha riaperto il museo storico di Varese, da cui verrà trasmesso nella giornata di mercoledì un evento speciale, in cui sarà previsto un collegamento anche con i piloti attuali della squadra che compete in Formula 1 in collaborazione con la Sauber, ovvero Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi.

Frédéric Vasseur, Team Principal Alfa Romeo Racing ORLEN e CEO Sauber Motorsport AG è invervenuto per fare i più sinceri auguri all’azienda: “È un onore essere parte dell’incredibile storia dell’Alfa Romeo. Questo è un marchio che ha scritto momenti indelebili nel motorsport e siamo orgogliosi di poter scrivere un capitolo di questa prestigiosa storia, in pista e in strada grazie al lavoro di Sauber Engineering sulla Giulia GTA. Da parte di tutti all’Alfa Romeo Racing ORLEN, vogliono offrire le congratulazioni del team per il raggiungimento di questo traguardo, sperando che i prossimi 110 anni possano essere pieni di successi come quelli appena completati.”

Durante l’evento, infatti, verrà anche presentata al pubblico la nuova Giulia GTA, pensata proprio per il 110° anniversario dell’azienda: la particolarità della nuova versione, basata sulla Giulia Quadrifoglio, è la presenza di un motore più potente e di uno speciale kit aerodinamico progettato e realzzato da Sauber Engineering.

 

 

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati