F1 | Alfa Romeo Sauber, Ericsson: “Il tamponamento con Leclerc? Un momento di paura!”

Il pilota svedese torna sulla collisione di Suzuka con il compagno di squadra

F1 | Alfa Romeo Sauber, Ericsson: “Il tamponamento con Leclerc? Un momento di paura!”

Le due Alfa Romeo Sauber in Giappone hanno rischiato il patatrac: nelle prime battute della gara di Suzuka, precisamente nel giro di rientro in pitlane della Safety Car, infatti, Marcus Ericsson ha tamponato Charles Leclerc all’ingresso della chicane antecedente al rettilineo principale. Una collisione originata dal brusco rallentamento imposto dalle vetture davanti allo svedese: fortunatamente, l’urto con il compagno di squadra è avvenuto a velocità bassa e, dunque, nessuno dei due ha rimediato danni rilevanti sulle rispettive monoposto.

“È stato un momento un po’ di paura!” – ha ammesso Ericsson al sito ufficiale della Formula 1. “È stato un po’ strano il fatto che tutti si siano piantati lì, era come se fossimo quasi fermi. Non ho potuto bloccare la macchina con le gomme fredde. L’ho toccato e fortunatamente abbiamo rimediato solo un po’ di danni: non è stato l’ideale, ma non è andata neanche male! Dopo ho parlato con Charles e mi ha detto che gli stava capitando la medesima cosa con la macchina davanti a lui: anche lui è stato colto di sorpresa”.

Leggi altri articoli in Alfa Romeo Sauber

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati