F1 | Alfa Romeo, Giovinazzi: “Non sono riuscito a sorpassare Kubica nonostante fossi più veloce”

"Non è andata bene, è stato frustrante rimanere dietro a vetture più lente", ha ammesso il pugliese

F1 | Alfa Romeo, Giovinazzi: “Non sono riuscito a sorpassare Kubica nonostante fossi più veloce”

Weekend da dimenticare per Antonio Giovinazzi e l’Alfa Romeo Racing. Il pilota di Martina Franca, partito diciottesimo dopo una qualifica disastrosa condita da una penalità sacrosanta per impeding ai danni di Hulkenberg alla Rascasse, si è fatto sorprendere da Kubica in partenza e non è riuscito più a superarlo, fino a quando non gli è arrivato addosso, sempre in quel tratto di pista, provocando un incidente con tanto di ingorgo che gli è costato 10 secondi di penalità sul tempo di gara. Era visibilmente provato il pugliese a fine gara, sa che questo inizio di stagione è stato disastroso e dovrà impegnarsi ancora di più per cercare di conquistare i suoi primi punti iridati a partire già da Montreal.

“Non è stata una gara buona per noi – ha ammesso Giovinazzi. Ho perso una posizione in partenza in favore di una Williams (Kubica, ndr), e anche se il mio passo era più veloce non sono riuscito a sorpassarla di nuovo. Ho provato a infilarmi alla Rascasse, ma non c’era abbastanza spazio per due macchine, così ci siamo toccati e sono rimasto bloccato. E’ stato molto frustrante rimanere dietro a vetture più lente, è stata una gara noiosa per me”.

F1 | Alfa Romeo, Giovinazzi: “Non sono riuscito a sorpassare Kubica nonostante fossi più veloce”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Alfa Romeo Sauber

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati