F1 2019 | Calendario presentazioni, ecco le date più importanti del mese di febbraio

Si partirà il 12 con la Renault di Hulkenberg e Ricciardo, mentre per la nuova Ferrari bisognerà aspettare giorno 15

F1 2019 | Calendario presentazioni, ecco le date più importanti del mese di febbraio

Comincia la marcia di avvicinamento verso gli appuntamenti che apriranno il prossimo mondiale di Formula 1. Nonostante la pausa invernale, infatti, molte squadre sono arrivate allo sprint finale per quello che riguarda l’assemblaggio delle vetture per il nuovo campionato, visto che tra poco più di un mese si tornerà in pista per i primi test pre-stagionale sul tracciato di Barcellona.

Ad aprire le danze, proprio in tal senso, sarà la Renault di Nico Hulkenberg e di Daniel Ricciardo, visto che entrambi sveleranno alla stampa la nuova RS19 giorno 12 febbraio.

Il giorno successivo toccherà alla Racing Point di Lawrence Stroll, con la Scuderia inglese che a Toronto, oltre alla monoposto, presenterà anche i volti che vedremo nei vari campi di gara durante la stagione.

Per quanto riguarda la McLaren, invece, Carlos Sainz e Lando Norris mostreranno la MCL34 giorno 14 febbraio, rendendo la giornata di San Valentino ancora più romantica del solito.

Chiuderà questo primo ciclo di presentazioni la Ferrari, visto che Sebastian Vettel e Charles Leclerc toglieranno i veli alla nuova vettura giorno 15 febbraio, a pochi giorni dalla partenza per Barcellona.

Ancora nessuna novità invece per quello che riguarda Mercedes, Williams, Alfa Romeo Sauber, Toro Rosso, Haas e Red Bull, con le ultime tre che potrebbero però svelare le proprie monoposto dirittamente a Barcellona durante la prima giornata di test in pista.

Ecco le date ufficializzate fino ad oggi
Renault: 12 febbraio, Enstone [LIVE]
Racing Point: 13 febbraio, Toronto [LIVE]
McLaren: 14 febbraio, Woking [LIVE]
Ferrari: 15 febbraio, Maranello [LIVE]

Da annunciare ancora Toro Rosso, Red Bull, Haas, Mercedes, Williams e Alfa Romeo Sauber

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Hakkinen: “Bottas è un grande pilota”

Nel corso di un'intervista, l'ex campione del mondo crede che Bottas abbia le qualità per puntare al titolo nel 2020
Tra i più grandi estimatori di Valtteri Bottas, c’è chi ha avuto l’opportunità di lavorare con il pilota finlandese a