Button: “La pole di Lewis dimostra il potenziale attuale della McLaren”

L'inglese partirà quarto all'Hungaroring

Button: “La pole di Lewis dimostra il potenziale attuale della McLaren”

Jenson Button non ha ripetuto lo straordinario risultato di Lewis Hamilton a Budapest, ma la McLaren anche con lui ha dimostrato di essere enormemente progredita.

“Ero molto più felice con la vettura in qualifica oggi di quanto lo sia stato nelle prove libere di questa mattina e ieri”, ha commentato il britannico, quarto alla fine delle Qualifiche. “Non sono felice come Lewis, ovviamente: lui ha fatto un ottimo lavoro oggi, ben fatto. Complimenti a lui, ma mi sento abbastanza bene, tutto sommato: certo è un peccato che ho perso il terzo posto alla fine della Q3, perché il lato dispari del circuito è un po’ più pulito rispetto al lato pari. Se fossi rimasto terzo, sarebbe stato un po’ più facile ottenere una buona partenza domani. Ma il quarto posto non è male”.

Button ha chiuso comune staccato di sei decimi rispetto al compagno di squadra. “Come ho detto dopo le prove libere di ieri, essere veloci qui è possibile se si realizza un perfetto bilanciamento. Penso che oggi abbiamo dimostrato il nostro potenziale, io non sono riuscito a ottenere il perfetto equilibrio questo pomeriggio, ma Lewis l’ha fatto chiaramente. In effetti credo che le prestazioni di Lewis dimostrino quanto sia concreto il passo della nostra macchina”, ha concluso il britannico.

Lorena Bianchi

Leggi altri articoli in Focus F1

Lascia un commento

4 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

Ferrari, Arrivabene: “Ungheria gara chiave”

“È un appuntamento che non possiamo fallire”, le parole del team principal del Cavallino
In Ferrari non intendo minimamente alzare bandiera bianca davanti allo strapotere Mercedes. Dopo la scialba prova mostrata di Silverstone, la
News F1

L’Hungaroring si rifà il look

Iniziati i lavori di ristrutturazione di asfalto e strutture
A luglio aveva annunciato un importante piano di restyling grazie all’intervento del governo locale.L’Hungaroring ha già iniziato a cambiare volto.