Alonso: “Ferrari 200 volte meglio dell’anno scorso”

Lo spagnolo ottimista in vista di Melbourne

Fernando Alonso ha dichiarato che il livello attuale della Ferrari è 200 volte meglio rispetto a 12 mesi fa. La squadra italiana nel 2012 aveva vissuto un inverno difficile con la F2012 rivelatasi meno competitiva del previsto nella prima gara della stagione. Quest’anno la Ferrari F138 è parsa subito veloce e Alonso è ottimista in vista della prima gara.

Lo spagnolo ha rilevato Felipe Massa nella seconda giornata di test a Barcellona e nonostante le condizioni incerte si è detto soddisfatto dei progressi del team.

“Ovviamente le condizioni qui erano un pò strane oggi, quindi è molto difficile fare paragoni con la scorsa settimana o l’anno scorso” ha commentato Alonso dopo 102 giri. “Probabilmente l’ottimismo che abbiamo ora è decisamente maggiore rispetto all’anno scorso nello stesso periodo. Nell’ultmo test l’anno scorso sapevamo di essere circa due secondi dietro i leader. Avevamo previsto di non essere in Q3 in Australia e così fu. Questa volta è diverso. Siamo molto più ottimisti. L’obiettivo era ridurre il gap che avevamo in Brasile, che era di sette o otto decimi, e speriamo di aver ridotto quel gap e di arrivare in Australia in una forma migliore rispetto al Brasile, il che significa 200 volte meglio dell’anno scorso”.

Il due volte campione del mondo non vede motivi per cui la Ferrari non dovrebbe essere in grado di lottare anche quest’anno per il titolo: “Sì, penso di sì” ha risposto a chi gli chiedeva se sente di poter lottare per l’iride quest’anno. “Non vedo ragioni per non pensarlo. L’anno scorso abbiamo avuto un inverno molto difficile, eravamo completamente persi, non sapevamo quello che accadeva alla vettura. E con quella vettura abbiamo lottato per il titolo fino all’ultima gara in Brasile. Ora abbiamo una vettura che risponde bene ai cambiamenti ed è qello che ci aspettavamo. Sappiamo di non essere ancora forse i più veloci, ma il potenziale c’è in questa vettura”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

41 commenti
    • Redazione

      admin

      2 Marzo 2013 at 01:27

      Sono interviste diverse.

    • Maxfunkel

      2 Marzo 2013 at 08:31

      Ecco te pareva… sempre a dover metterci la tua vero?

    • Ric

      2 Marzo 2013 at 08:52

      Se con un bidone ha lottato fino alla fine, con questa, 200 volte meglio, vincerà tutti i GP!
      Grande Alonso

      • f1erally

        2 Marzo 2013 at 10:48

        Infatti!!

    • Francesco

      2 Marzo 2013 at 23:04

      …la solita scassacaxxi insieme alla sua compagna anonima…

      ma perchè non vi togliete definitivamente dale palle???

  1. Enri

    2 Marzo 2013 at 00:35

    Vabbè si sarà voluto tener prudente… Cmq sarebbe l’ora che gli dessero ma macchina vincente, almeno come nel 2010

  2. Cavallo Rampante

    2 Marzo 2013 at 02:36

    Tutto dipende da dove prendi informazioni e come lo vogliamo capire. Perche Red Bull e altri ha portato gli aggiornamenti nelle ultimi due giorni di queste prove a Barcellona loro sono davanti, mentre Ferrari lo porta il giono di Venerdi in Australia. La risposta che Alonso ha dato e in totale la macchina e 200 volte superiore a quella del inizio 2012. Alonso e contentissimo che dove lanno scorso non sapevano in che direzione dove andare, parte per colpa della galleria al vento e poi la macchina era troppo da capire. Mentre questo anno sanno la direzzione e vede gia la possibilita di combattere per il campionato assime alla Red Bull e McLaren e Lotus. Queste informazione sono prese come le tue in Inglese: http://en.espnf1.com/ferrari/motorsport/story/101960.html

    Ciao Maria.

    • Carlo Alberto

      2 Marzo 2013 at 07:12

      Guarda sono daccordissimo con te…però ti prego… l’ITALIANO!!

    • Maxfunkel

      2 Marzo 2013 at 08:33

      eh eh ma quello che dice Maria è la VERITA’ INCONTROVERTIBILE!!!

  3. frency

    2 Marzo 2013 at 08:01

    SI E’ VERO CHE LA MACCHINA QUEST’ANNO E’ MOLTO MEGLIO DELL’ANNO SCORSO, PERO’LO SONO TUTTE, CI SONO STATI POCHI CAMBIAMENTI…… COMUNQUE SE QUEST’ANNO INIZIAMO IL MONDIALE CON DUE PILOTI, (E NON CON UNO)IO PENSO CHE LA FERRARI SARA’ LA SQUADRA DA BATTERE.

  4. Maxfunkel

    2 Marzo 2013 at 08:37

    Commenti “ocheggianti” a parte, quello che dice Alonso dovrebbe far ben sperare sul valore della monoposto di quest’anno, la F138 ovviamente si trova su di un altro pianet rispetto alla base della f2012, realizzata a pezzi e bocconi con valori aerodinamici sballati. E io se fossi in certa gente avrei PAURA di quello che il Team Ferrari può realizzare, visto che l’anno scorso partendo da una base scarsissima sono arrivati a lottare per il Mondiale perdendo da una macchina stratosferica e da un pilota immenso (come starnazzano certe ochette) per soli 3 punti… MEDITATE.

    • Ric

      2 Marzo 2013 at 09:00

      Bene, prepariamoci allora ad una stagione noiosa, per me, dove sarà sempre protagonista solo la Ferrari.
      Certo che il riassunto della stagione precedente (con un bidone a momenti si vinceva il mondiale) mi sembra manchi di alcune parti interessanti.
      Ma il tifo è tifo.

      • Federico Barone

        2 Marzo 2013 at 10:14

        Gran post! Illuminante! 😀

      • Frenk

        2 Marzo 2013 at 10:42

        Ok,proviamo cosí:
        “il vitello,nonostante il razzo sotto il cu lo e traendo beneficio da due incidenti dell’alonsadimaiale ha vinto il titolo per soli tre punti”
        Ora sei soddisfatto?

      • Frenk

        2 Marzo 2013 at 10:45

        Come vedi le parti interessanti abbondano,vediamo se quest’anno provate gli alternatori della panda,cosí non avrete scuse.

      • anonima tifosa vettel

        2 Marzo 2013 at 10:51

        Frenk Vettel per meta’stagione ha dovuto combattere,tutto questo razzo io non lo visto,e girando un po’ la situazione ti direi senza problemi e ritiri Vettel avrebbe vinto gia’a Singapore.Detto questo come mai adesso che la Ferrari perde e’ una colpa aver il miglior ingegnere e la miglior vettura e il miglior pilota? Stranamente negli anni d’oro della Ferrari con la miglior vettura,il miglior ingegnere,il miglior pilota nessuno si sognava di dire una cosa del genere..(senza polemica)

      • Frenk

        2 Marzo 2013 at 11:15

        Che c’é,questa del”senza polemiche” é ormai una tua frase ricorrente,ma chissá perché siete sempre voi ad alimentarle.
        Ma ti sei accorta che qualcuno vorrebbe discutere seriamente e voi vanificate tutto?
        Ti rendi conto che molti di noi prendono le distanze dagli esagitati mentre tu li assecondi?
        Ti rendi conto che avete rotto con il vostro quacchericcio?
        Ti ignoro finché posso ma non ti lamentare se ogni tanto intervengo.
        Ps.metti da parte il paraocchi,alla prossima leggi tutti i commenti e comprendili appieno,magari concludi che quello che hai scritto é pressapoco quello che hai letto da me.

      • Ric

        2 Marzo 2013 at 11:45

        Non mi sembra il caso di scaldarsi ed essere insofferenti; ATV ha solo detto le cose come stanno. Aggiungo che, se anche Hamilton non avesse avuto la sfortuna dalla sua, Alonso sarebbe arrivato 3° nel mondiale.
        Poi, ovviamente, uno la può vedere come preferisce e può avere un concetto dell’abbondanza anche stravagante ma, faccio notare, che a fronte di 2 episodi che hanno tolto un incolpevole Alonso dalla scena, molti se non moltissimi altri hanno afflitto sia Vettel che Hamilton. Questo per non parlare dell’episodio di Monza che ha dello scandaloso.
        Concludo: con questa storia di “redtruff” evocate La volpe e l’uva.
        Buon pranzo e non vi affliggete troppo se qualcuno non la pensa come voi o scrive, come nel mio caso, pensieri non “illuminanti”

      • Frenk

        2 Marzo 2013 at 12:02

        @Ric
        Per quanto riguarda le “parti interessanti mancanti” era proprio quello a cui mi riferivo,solo che non lo hai capito nè tu nè miss ovvia…
        E non generalizziamo,non per tutti il tifo è tifo(spero che stavolta si capisca).

      • anonima tifosa vettel

        2 Marzo 2013 at 12:35

        Ma ti sei accorta che qualcuno vorrebbe discutere seriamente e voi vanificate tutto?2 marzo 2013
        Frenk . Come vedi le parti interessanti abbondano,vediamo se quest’anno provate gli alternatori della panda,cosí non avrete scuse.Discutere seriamente? vabe’lasciamo stare!!!

      • Frenk

        2 Marzo 2013 at 13:10

        Ma và a ramengo,oca.
        Con te come con Maria è inutile ragionare,se dico che l’acqua è bagnata tu cosa mi dici?”No! L’acqua è bagnata!
        Siete due gocce d’acqua…oppure siete la stessa goccia d’acqua.
        Boh,chiudo qui,tanto non c’è rimedio.

      • Frenk

        2 Marzo 2013 at 14:14

        ATV…dev’essere un’altra brutta malattia.

    • Vincenzo

      2 Marzo 2013 at 10:46

      Non credo che la base di partenza fosse scarsissima, ci dimentichiamo che dopo aver a gran voce reclamato un progetto nuovo di una vettura estrema ci si è ritrovati con una vettura ai limiti dell’impossibile ma nuova concettualmente a partire della sospensione, mancano i test però alla fine ha lottato per il mondiale, gli altri (redtruff) avevano già un pacchetto collaudato e da affinare sempre più anche ai limiti (se non oltre) del regolamento. Animo quest’anno si cambia musica la ROSSA c’è mi@@@a se c’è.

  5. anonima tifosa vettel

    2 Marzo 2013 at 10:46

    Copia e incolla.. Punti di vista: Mancini, Ferrari le prime gare ancora in salita ? 1 marzo 2013 – La giornata di test a Barcellona in cui la Ferrari F 138 è stata affidata alle cure di Fernando Alonso, si è appena conclusa.
    Le notizie da Maranello pare siano preoccupanti… Non sono tanto le prestazioni dei test, condizionate dal tipo di lavoro svolto, quanto le rivelazioni di Alonso: le ultime, fondamentali novità saranno provate solo a Melbourne. “Se non dovessero funzionare, la Ferrari sarà in difficoltà almeno per le prime quattro gare, come le accade ormai da alcuni anni…”, è il parere raccolto dal giornalista Stefano Mancini del quotidiano La Stampa.

    • Maxfunkel

      2 Marzo 2013 at 12:58

      ma la smetti con questi copia-incolla? sei capace di esprimere un concetto con parole tue sintetizzando le parole altrui?

    • Maxfunkel

      2 Marzo 2013 at 12:58

      … le vengono a dire a te e ai tuoi amici giornalisti oconi i fatti reali…

      • Strige

        2 Marzo 2013 at 14:14

        vatti a leggere l’articolo se non le credi non capisco perchè ti accanisci sempre su di loro. Ti danno fastidio? si? allora non leggere i loro commenti. Sinceramente parlando ti rendi ridicolo quanto loro (in alcuni casi) e sinceramente non so chi tra voi tre sia messo davvero male.

      • anonima tifosa vettel

        2 Marzo 2013 at 14:48

        I giornalisti non lo dicono a me ma ti sei chiesto chi lo dice a loro? Copia e incolla 😉 Test Barcellona – day 2: l’analisi tecnica Barcellona, 1 Marzo 2013 – Un sereno Fernando Alonso intervistato dagli inviati Inglesi Sky Sport identifica, quello che secondo lui è il reale valore della Ferrari F138.

        “Questa mattina era difficile svolgere i test con le condizioni meteo che c’erano. Nel pomeriggio proveremo a fare la distanza di un GP e faremo almeno una parte del lavoro.”

        Poi l’inviato chiede se i nuovi pezzi che erano stati preannunciati saranno pronti per gli ultimi due giorni di test.

        “No credo di no, credo che le nuove specifiche saranno pronte, se tutto va bene, solo per l’Australia.”

        Poi alla domanda che gli viene rivolta sul valore attuale della Ferrari F138, risponde così:

        “Siamo più o meno dove credevamo, siamo qualche decimo dietro la McLaren e la Red Bull, ma speriamo di arrivare più vicini a loro quando saremo a Melbourne.”

  6. f1erally

    2 Marzo 2013 at 11:21

    Io sono sempre più ottimista dell’ anno scorso…

    E credo che qualcosa proveranno in questi ultimi 2 giorni…
    Poi: se non dovesse essere così; il ragionamento mi porta a pensare che questi aggiornamenti “volutamente” o “necessariamente” li porteranno in Australia, perchè?

    1) O perchè hanno scoperto qualcosa di meglio studiando sugli aggiornamenti già preventivamente predisposti.
    2) O perché magari adesso sono più sicuri sul fatto che da ora in poi si possono fidare di più dei risultati della galleria ed invece di montare aggiornamenti a 20 giorni dalla prima gara e deliberarli da ora, magari hanno deciso di sfruttare anche i 20 giorni rimanenti per affinare ancora di più i suddetti aggiornamenti.
    3) O “speriamo di no” che codesti aggiornamenti hanno scoperto che non funzionano.

    Ma il ragionamento mi porta a pensare alla seconda ipotesi cmq…
    Perché in generale non parlano male di questa macchina, nessuno dei due piloti, anzi;
    E poi nessuno di loro ha detto che avranno la macchina più veloce, Domenicali ha detto con tranquillità che sarebbe sorpreso se dovesse vedere la Ferrari già con i primi alla prima gara e non mi sembra questa una dichiarazione dove traspare per niente disperazione, Massa dice che è di un altro pianeta rispetto all’ anno scorso, ed Alonso ha detto che l’ obbiettivo per l’ inizio anno è quello di ridurre il distacco che avevano a fine 2012, cioè 7-8 decimi, il chè mi sembra una buona base di partenza per la Ferrari, l’ importante è che la macchina non abbia errori di progettazione come l’ anno scorso, perché l’ anno scorso, nella prima parte del campionato, mentre gli altri sviluppavano per aumentare le prestazioni la Ferrari sviluppava “staminchia” solo per non bruciare le gomme… Ed oggi le premesse non sono per niente queste!!
    Non so se saremo subito competitivi, ma sono mooooolto ottimista per il Campionato!!

  7. f1erally

    2 Marzo 2013 at 11:21

    Io sono sempre più ottimista dell’ anno scorso…

    E credo che qualcosa proveranno in questi ultimi 2 giorni…
    Poi: se non dovesse essere così; il ragionamento mi porta a pensare che questi aggiornamenti “volutamente” o “necessariamente” li porteranno in Australia, perchè?

    1) O perchè hanno scoperto qualcosa di meglio studiando sugli aggiornamenti già preventivamente predisposti.
    2) O perché magari adesso sono più sicuri sul fatto che da ora in poi si possono fidare di più dei risultati della galleria ed invece di montare aggiornamenti a 20 giorni dalla prima gara e deliberarli da ora, magari hanno deciso di sfruttare anche i 20 giorni rimanenti per affinare ancora di più i suddetti aggiornamenti.
    3) O “speriamo di no” che codesti aggiornamenti hanno scoperto che non funzionano.

    Ma il ragionamento mi porta a pensare alla seconda ipotesi cmq…
    Perché in generale non parlano male di questa macchina, nessuno dei due piloti, anzi;
    E poi nessuno di loro ha detto che avranno la macchina più veloce, Domenicali ha detto con tranquillità che sarebbe sorpreso se dovesse vedere la Ferrari già con i primi alla prima gara e non mi sembra questa una dichiarazione dove traspare per niente disperazione, Massa dice che è di un altro pianeta rispetto all’ anno scorso, ed Alonso ha detto che l’ obbiettivo per l’ inizio anno è quello di ridurre il distacco che avevano a fine 2012, cioè 7-8 decimi, il chè mi sembra una buona base di partenza per la Ferrari, l’ importante è che la macchina non abbia errori di progettazione come l’ anno scorso, perché l’ anno scorso, nella prima parte del campionato, mentre gli altri sviluppavano per aumentare le prestazioni la Ferrari sviluppava “staminchi.a” solo per non bruciare le gomme… Ed oggi le premesse non sono per niente queste!!
    Non so se saremo subito competitivi, ma sono mooooolto ottimista per il Campionato!!

  8. CECCO

    2 Marzo 2013 at 12:33

    Sto guardando le prove…… fortuna che la Ferrari era nervosa sull’asciutto………come qualche pseudo ingegnere aveva sostenuto….. ahahahaah ridicola

    • anonima tifosa vettel

      2 Marzo 2013 at 12:39

      Ridicolo sei tu,specialmente se non tieni inconsiderazione che ogni giorno(fortunatamente per loro) cercono di risolvere i problemi.Certo che se anche oggi la Ferrari ha gli stessi problemi,fanno prima a tornare a casa e presentarsi per la stagione 2014..

      • Maxfunkel

        2 Marzo 2013 at 13:00

        ma tu sei l’Anonima 1.0 che parla con cognizione di causa e analizza in modo scentifico i dati o l’Anonima 2.0 che continua a prendere in giro chi dice che i dati dicono che la Ferrari sta crescendo??? DECIDITI, CERCA DI MANTENERE UNA LINEA…

      • Frenk

        2 Marzo 2013 at 13:04

        Massa stamani ha fatto una simulazione di gara,ma tutti stì problemi sono della Ferrari o solo tuoi???

      • CECCO

        2 Marzo 2013 at 13:10

        ma quali problemi??? QUALI….?? FINO AD ORA HO VISTO TUTTE LE prove spagnole…. e non ho riscontrato tutto sto nervosismo…. INGEGNè

    • CECCO

      2 Marzo 2013 at 13:09

      no lei è la versione 3.0 con mappatura 2013 non regolamentare… quindi cercate di capirla se spara idiozie a raffica….. ridicolaaaaaaaa

  9. f1erally

    2 Marzo 2013 at 13:53

    Neanche io ho visto problemi ieri, nè sull’ asciutto e nè sul bagnato..

    PS: se una monoposto è stabile sul bagnato deve essere ancora più stabile sull’ asciutto, nella normalità delle cose è così che dovrebbe andare… Ma che cavolo hai visto??

  10. Strige

    2 Marzo 2013 at 14:19

    Punto senza vedere, mi fido del sedere (e di alonso). Chi mi indovina il film?

    Anche quest’anno punto 10 (ahimè) euro su fernando alonso. Se l’anno scorso con una buona macchina è arrivato a 4 punti da vettel, con una 200 volte migliore penso che almeno riesca a fare un punto in più del secondo.

    Vada quindi per 10 su alonso e lo danno a 3.75 quindi 37.5 €…azzo se lavoravo un altro 50one lo mettevo, sarebbero stati 190 euro

    • f1erally

      2 Marzo 2013 at 18:34

      Strige scusa: ma perchè non punti sul triCampione del Mondo che guida anche la macchina più forte??

      • Strige

        2 Marzo 2013 at 22:16

        per un semplice motivo lo danno a 1.45. In caso di vittoria non prenderei una beata cippa. E poi, visto che tutti gli anni alonso dice che vincerà il mondiale, spero che prima o poi l’azzecchi e mi faccia ri-vincere.

        Per la cronaca:
        2010 ho scommesso su vettel 10€ (qui ho avuto fortuna, parecchia fortuna)
        2011 ho scommesso su vettel 10€
        2012 ho scommesso su alonso 50€ (lavoravo, ecco perchè la cifra superiore)
        2013 penso che scommetterò ancora su alonso 10€

        Per il resto, siete voi che pensiate che io consideri alonso scarso. Come ho sempre detto, è un ottimo pilota (non lo considero il migliore in assoluto come fa lui che si paragona a senna), gli auguro di vincere tutto quello che c’è da vincere, ma non deve vincere assolutamente con la ferrari (per ovvie ragioni e mi riferisco alle interviste del 2006 e precedenti). Tutto qua.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati